Stellantis le elettriche low cost di Leapmotor a Mirafiori?

168 0
168 0

Mirafiori diventa cinese? Leapmotor in uno degli stabilimenti più iconici di Fiat?

Non è fantascienza, ma una ipotesi autorevole di Automotive News Europe. Il magazine infatti ha riportato che Gruppo automobilistico cinese nel quale Stellantis ha investito 1,5 miliardi di euro, acquistano il 21% delle azioni, sta prendendo in serie considerazione l’ipotesi di assemblare auto elettriche low-cost, in particolare del Marchio Hangzhou, proprio nello stabilimento di Mirafiori.

I tempi sarebbero abbastanza stretti, tra il 2026 e il 2027, a una cadenza di produzione che potrebbe arrivare a 150.000 auto l’anno.

In Olanda nascerà unajoint venture e  Stellantis avrà 51% di capitale e diritti di fabbricazione, esportazione, vendita dei mezzi Leapmotor fuori dalla Cina.

Leapmotor a Torino, Tavares tiene la porta ben aperta

I rapporti sono strettissimi. Carlos Tavares, CEO di Stellantis, non ha ufficializzato l’operazione ma nemmeno ha fatto dietrofront.

Se avremo l’opportunità di produrre le auto a Marchio Leapmotor in Italia, perché sarà una strategia che avrà economicamente senso, ovviamente lo faremo“.

Qualcosa di grosso bolle in pentola per la produzione di auto in Italia. E dovrebbe arrivare a galla in tempi brevi.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 20 Febbraio 2024