Kia EV9, il grande Suv elettrico coreano dal design speciale

704 0
704 0

Fuori dal coro, con stile. Kia EV9, il nuovo grande Suv elettrico, arriverà sul mercato entro il 2023, confermando il design molto originale del prototipo presentato a fine 2021.

La versione di produzione avrà il suo battesimo dal vivo al Salone di New York, in programma dal 7 al 16 aprile, affianca in gamma la EV6 (qui la prova di QN Motori della GT) primo modello della famiglia elettrica del Marchio, egualmente ardito nello stile.

Kia EV9

Kia EV9, molto squadrato nelle forme esterne, anticipa concetti che saranno ripresi dai futuri modelli. È una sorta di grande ammiraglia a ruote alte.

Le dimensioni non sono state annunciate, ma dovrebbero riprendere quelle del prototipo è lungo 4,93 metri e alto 1,79 m. Il plus è dato dal passo di 3,10 metri, da limousine, che dovrebbero garantire una ospitalità eccezionale.

Un vero incrociatore da strada, che spicca con i grandi fari verticali anteriori e la calandra Digital Tiger Face.

In sostanza tutto confermato il pacchetto di design del concept, a parte i retrovisori tradizionali che hanno sostituito le telecamere. Cerchi da 20 pollici e passaruota in nero lucido e anche i gruppi ottici posteriori a “y” completano il quadro

Kia EV9, un abitacolo speciale

Gli interni sono disponibili in configurazione a 6 e 7 posti, su tre file di sedili.

La chicca in abitacolo è rappresentata dalla seconda fila che può ruotare di 180 gradi per favorire l’accesso e soprattutto creare una sorta di suite con passeggeri della terza fila, che dispongono anch’essi si porta bicchieri e prese di ricarica per le periferiche, smartphone, tablet o altro.

La plancia riprende quella di EV6, con due schermi da 12,3″, rispettivamente per strumentazione e infotainment: i tasti fisici sono limitati all’essenziale: il contesto è di alto livello.

Kia EV9 nasce sulla piattaforma E-GMP del Gruppo Hyundai. I dati tecnici ufficiali saranno comunicati a breve, ma non dovrebbero discostarsi da quelli del concept presentava una batteria da 100 kWh e con un’architettura a 800 Volt, adatta alla ricarica superveloce.

Quasi certamente ci saranno versioni a singolo e doppio motore elettrico, ovvero a trazione posteriore e integrale come su EV6. I 500 km di autonomia nel ciclo WLTP dovrebbero essere possibili.

Leggi ora: Kia Sportage Plug-in Hybrid, come va il Suv coreano alla spina

 

Ultima modifica: 16 Marzo 2023

In questo articolo