General Motors, su le immatricolazioni nel quarto trimestre

1627 0
1627 0

Segnali di ripresa nel quarto trimestre per General Motors (in foto il ceo Mary Barra), dopo i forti cali provocati dalla pandemia di Coronavirus.

Un balzo in avanti dopo il lockdown

La casa automobilistica di Detroit ha annunciato di aver venduto negli Stati Uniti 771.323 veicoli nel quarto trimestre del 2020.

Si tratta di un aumento del 4,8% rispetto allo stesso periodo del 2019.

General Motors

Leggi anche: Nikola e General Motors: cambiano i piani di collaborazione

Ultima modifica: 6 Gennaio 2021