DS 3 Crossback, svolta verde con E-Tense

2655 0
2655 0

Un Suv versatile, lussuoso, sicuro. Ma soprattutto elettrico. E’ l’identikit di DS 3 Crossback nella sua versione verde, costruita sulla stessa piattaforma che assembla i modelli a benzina e diesel.

Il marchio del lusso alla francese (oggi nella galassia Stellantis) si distingue per personalità, raffinatezza nelle finiture e comfort, senza mai rinunciare alle qualità dinamiche.

La versione elettrica E-Tense (nome scelto per la famiglia ’verde’ del brand) risponde pienamente alle attese. Il motore elettrico da 136 cv assicura riprese briose (da 0 a 100 orari in 8,7 secondi) e la batteria da 50 kWh promette un’autonomia di 320 km.

Grazie alle regole che riguardano l’omologazione, DS 3 Crossback E-Tense può essere guidata da neopatentati.

Perfetta per la città, DS 3 E-Tense può essere utilizzata anche nei week-end, assicurando una marcia silenziosa e comoda in autostrada, dove l’insonorizzazione perfetta e le sospensioni ben calibrate giocano un ruolo determinante.

I tempi di ricarica

La velocità massima è di 150 km orari, con autonomia che si riduce nei percorsi extraurbani. A una colonnina da 100 kW si raggiunge l’80% della ricarica in 30 minuti, alla wallbox di casa per il pieno servono 5 ore.

In città la modalità Brake consente una frenata rigenerativa ogni volta che si rilascia l’acceleratore: una tecnologia molto raffinata attinta anche dall’esperienza in Formula E di Ds Performance. Con questa impostazione il risparmio di energia può arrivare fino al 25 per cento.

L’esperienza di guida permette di concentrarsi unicamente sul percorso e le sue difficoltà: una scelta molto apprezzata dai giovani neopatentati, che in base alle normative vigenti possono guidare questo Suv di impronta Premium.

Scolpita negli esterni con una vistosa calandra e i fanali riassorbiti nella linea delle vettura, DS3 Crossback eccelle nei dettagli. Maniglie a scomparsa, portiere spesse con incastonate le bocchette dell’aria. Cruscotto digitale e touch da 10,2 pollici per regolare le funzioni dell’auto, compreso il clima.

All’interno dominano i motivi a rombo, che riprendono il disegno della calandra. Il tunnel centrale è solido e ricco di contenitori e la plancia ha un aspetto avveniristico.

Di prima qualità i materiali e le pelli, che consentono un’ampia varietà di scelta e di personalizzazioni. Così come gli esterni, dove si possono combinare tetti, cerchi ed altri elementi della carrozzeria.

Gli ADAS

Molto ricca la dotazione di ausili alla guida con il Ds Drive Assist che controlla traiettoria, velocità e distanza dal veicolo che precede. Mantenendo sempre l’auto al centro della carreggiata.

La frenata d’ emergenza si attiva fino a 85 km all’ora. I sensori di bordo (radar e telecamere) possono percepire in anticipo l’arrivo di auto, moto, pedoni e ciclisti.

Gli allestimenti sono quattro. So Chic e Grand Chic con impronta marcatamente Premium. Perfomance Line e Performance Line + mettono l’accento su prestazioni e sportività.

Giuseppe Tassi

Ultima modifica: 15 Aprile 2021

In questo articolo