BMW X5 e X6 restyling a tutto ibrido

409 0
409 0

BMW X5 ed X6, arriva il restyling per il grandi Suv della Casa bavarese. Le dimensioni restano immutate, oltre 4,9 metri di lunghezza,  ma è nuovo lo sguardo, con fari a led più acuminati e un paraurti che conferiscono un aspetto più dinamico.

La calandra a doppio rene, uno dei simboli del Marchio, nelle versioni più potenti, a 6 cilindri è disponibile con la versione retro-illuminata Iconic Glow. Nei gruppi ottici posteriori appare un motivo a X.

A bordo la plancia di BMW X5 e X6 è definita dal BMW Curved Display, ormai un classico dei nuovi modelli che accoppia lo schermo da 12,3 pollici della strumentazione con quello da 14,9″ dell’infotainment. Lavora sul nuovo sistema operativo BMW OS 8.0.

Sulla console centrale, c’è al posto della “rotella” il nuovo comando del cambio a bilanciere. A richiesta l’avanzatohead-up display con realtà aumentata.

Come base di partenza, molto elevata, ci sono i sedili anteriori sportivi e la finitura in similpelle Sensafin, ma si può arrivare alla pelle Merio, al sofisticato impianto audio Bowers & Wilkins.

Motori tutti mild hybrid per BMW X5 ed X6

Tutti i modelli sono a trazione integrale xDrive, abbinata all’aggiornato cambio automatico auto marce. Arriva il mild hybrid a 48 Volt. Dalla xDrive40i 3 litri sei cilindri da 380 cavalli (0-100 in 5,4 secondi) alla Diesel xDrive30d da 298 cavalli e 610 Nm di coppia. Fino alla M60i da 530 cavalli e 750 Nm, che accelera da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi.

C’è anche la ibrida plug-in.

X5 e X6 xDrive50e, dotata di 3 litri benzina e motore elettrico, eroga una potenza di sistema di 490 cavalli (0 a 100 km/h in 4,8 secondi) e una coppia di 700 Nm. E’ dotata di una batteria da 25,7 kWh che permette una autonomia elettrica fino a 110 km.

Arrivano nuovi colori, ovvero Blue Ridge Mountain, Brooklin Grey, Skyscraper Grey e Frozen Pure Grey, con la possibilità sulle X5 e X6 M60i di ulteriore personalizzazione con i M Marina Bay Blue e M Isle of Man Green.

Presenti le sospensioni adattive, mentre le sospensioni sportive Adaptive M sono di serie su tutte le X6 e sulla X5 M50i. Piacere di guida assicurato, disponibili le quattro ruote sterzanti (di serie sulle M50i) e a richiesta c’è anche il pacchetto xOffroad. Pronte a tutti i terreni.

Leggi ora: BMW i7, la prova della ammiraglia elettrica da cinema

Ultima modifica: 8 Febbraio 2023

In questo articolo