Aprilia Caponord: prezzo e scheda tecnica del modello

7284 0
7284 0

Aprilia Caponord è un altro gioiello della prestigiosa casa motociclistica che “cavalca” le strade sfrecciando a oltre 200 chilometri orari, quando può…

Aprilia Caponord difetti

Se proprio bisogna cercare qualche difetto in questa crossover di ultima serie, lo si può riscontrare sono nell’equipaggiamento e nell’aspetto.

Le tasche laterali nella versione Travel Pack, infatti, mostrano una capienza inferiore alle versioni precedenti privilegiando la maggiore leggerezza del mezzo a favore di una prestazione più veloce.

Anche il frontale costituito dal parabrezza è troppo simile alla versione sportiva e il riparo da vento e pioggia è ridotto ai minimi termini.

In linea generale, l’estetica della Caponord non è esaltante ma questo non necessariamente è un difetto importante.

Semmai, il peso di ben 228 chilogrammi la rende poco maneggevole nelle curve e negli spostamenti “manuali” quando non è ancora in moto.

Aprilia Caponord 1200

La scheda tecnica è di tutto prestigio:

  • Peso: 228 chilogrammi
  • Lunghezza: 2,25 metri
  • Larghezza: 1 metro
  • Altezza dalla sella: 84 cm
  • Serbatoio: 24 litri

Questo modello presenta caratteristiche tecniche e tecnologiche di sicuro riguardo per ciascuna delle versioni in cui si presenta:

  • Travel Pack: ruote 17 pollici, borse di serie, 125 cavalli, 92 kW di potenza, giri per minuto 8250, normativa inquinamento euro 3, freni anteriori a doppio disco ABS, freni posteriori a un disco ABS, sospensioni adattive brevettate ADD (Aprilia Dynamic Damping), cerchi in lega d’alluminio, pneumatici radiali tubeless;
  • Rally: ­­ ruote 19 pollici, borse di serie in alluminio da 33 litri ciascuna, cruise control, strumentazione solo digitale, e il resto identico alla versione sopra; presenta agilità su percorsi misti e avventurosi favorita dalle sospensioni adattative e dalle dimensioni delle ruote.

Il prezzo parte da 16.900 euro, a salire in base agli optional inseriti.

Aprilia Caponord 1000

Questa serie è uscita dalla produzione nel 2011 ma ha da subito presentato caratteristiche eccezionali sia da un punto di vista tecnico che estetico.

Il telaio è costruito in lega di magnesio e alluminio, le ruote tubeless sono da 19 pollici quelle anteriori e 17 quelle posteriori, i sono cerchi in lega, la  potenza è di 98 cavalli, le sospensioni poggiano su forcella termoidraulica, il motore bicilindrico ha quattro valvole per cilindro, l’accensione e l’iniezione sono elettroniche, lo scarico è con doppio catalizzatore, il sistema frenante comprende l’ABS.

La massa è un po’ pesante ma nonostante ciò questa moto è piacevole nelle lunghe distanze, resistente e sicura ma poco maneggevole.

La scheda tecnica è la seguente:

  • Peso: 250 chilogrammi
  • Lunghezza: 2,31 metri
  • Larghezza: 87,6 cm
  • Altezza dalla sella: 86 cm
  • Serbatoio: 25 litri

Il modello della serie 1000 più famoso è sicuramente l’Enduro ETV che raggiunge alti livelli di potenza e velocità.

Ultima modifica: 27 Dicembre 2017