Gilles Villeneuve: le frasi celebri dell’ex pilota canadese

4922 0
4922 0

Gilles Villeneuve è stato un grande pilota di Formula Uno Canadese, deceduto, come altri grandi campioni sulle piste, nel corso di un Gran Premio.

Un fatto decisamente curioso è che Gilles Villeneuve iniziò la sua carriera di pilota partecipando a delle gare di motoslitte. Queste erano organizzate nella provincia del Québec, dove nacque appunto il campione.

Villeneuve passò poi alla guida delle monoposto, vincendo nell’anno 1976 sia il campionato statunitense che quello canadese di Formula Atlantic. Nel 1977, solo un anno più tardi, esordì in Formula Uno per la scuderia McLaren. Durante la stagione Formula Uno del 1977, la Ferrari ingaggiò lo stesso Villeneuve per le ultime due gare, in sostituzione a Niki Lauda.

Gilles Villeneuve

Dalla fine della stagione 1977, il destino di Villeneuve fu sempre legato alla scuderia di Maranello: con la Ferrari, il campione canadese, vinse 6 Gran Premi, una vittoria nella Race of Champions nel 1979 e un piazzamento al secondo posto nella classifica del Mondiale 1979.

Il campione morì in un incidente, causato da un contatto con la March di Jochen Mass, durante le qualifiche per il Gran Premio del Belgio del 1982, mentre guidava la sua Ferrari 126 C2.

Lo stile di guida estremamente combattivo, rese molto celebre Gilles Villeneuve che in quegli anni era certamente uno dei piloti di Formula Uno più amati e stimati. Sicuramente il pilota canadese, nonostante non abbia mai conseguito la vittoria di un titolo mondiale, è sicuramente uno dei piloti più apprezzati della storia della Formula Uno.

Le vittorie di Giles Villeneuve sono particolarmente apprezzate da tutti gli appassionati di Formula Uno, poiché molto spesso i successi sono stati ottenuti, guidando vetture non particolarmente competitive. Il figlio di Giles Villeneuve, Jaques, sarebbe poi diventato l’unico pilota canadese della storia ad essersi laureato campione del mondo, nell’anno 1997.

Gilles Villeneuve frasi

Sicuramente Giles Villeneuve è stato uno dei campioni più amati della Formula Uno, anche grazie alle sue frasi che hanno contribuito a renderlo leggendario, sottolineando la grande emotività del campione, ben nota ai tifosi. La moglie raccontò che un giorno Giles, arrivò a casa dicendo: “Ho venduto la casa per comprare una macchina”.

Celebre la frase premonitrice che Giles esclamò: “So bene che un giorno o l’altro finirò per avere un tremendo incidente”. Villeneuve si dimostrò sempre un pilota ardito. 

Vi lasciamo con una sua celebre esternazione relativa alla velocità: “Non puoi staccare il piede dall’acceleratore mentre stai correndo veloce. L’unica speranza è che l’altro pilota ti stia guardando dallo specchietto retrovisore”.

Ultima modifica: 5 Gennaio 2018