Alpine A290, sportiva elettrica derivata da Renault 5

285 0
285 0

Alpine A290 segna il nuovo corso elettrico per il Marchio sportivo del Gruppo Renault. Derivata dalla nuova Renault 5, che sarà presentata al prossimo Salone di Ginevra.

La francese sta svolgendo i test presso il Circolo Polare Artico e promette di essere una vettura elettrica divertente. A trazione anteriore, altro cambio epocale per il Marchio.

Alpine A290

Le dimensioni della Alpine A290 saranno: 3,99 metri di lunghezza, 1,82 di larghezza, 1,52 di altezza e passo di 2530 centimetri. Presenterà una distribuzione dei pesi ideale, 50:50, tra anteriore e posteriore.

Il motore elettrico anteriore dovrebbe essere quello da 218 cavalli, già noto su Megane E-Tech.

Assetto, freni, carreggiate: molti elementi sono modificati rispetto a Renault 5 per rendere la guida più precisa e divertente, senza pregiudicare il comfort.

Persino i pneumatici Michelin, montati su cerchi da 19 pollici, sono stati sviluppati appositamente: Pilot Alpin 5, i Pilot Sport EV a efficienza energetica ottimizzata e i dinamici Pilot Sport S5, avranno tutti una marchiatura dedicata, la A29.

Alpine A290 raccontata da Philippe Krief, CEO del Marchio

La nostra futura city car sportiva A290 è ora testata nelle condizioni estreme e difficili della Lapponia svedese. L’obiettivo di questa fase fondamentale è confermare l’orientamento intrapreso in termini di comportamento ed agilità, tipiche del nostro DNA, a bassa aderenza. Per perfezionare lo sviluppo e rendere A290 efficiente in ogni circostanza e condizione meteorologica, la fase di sviluppo invernale è di cruciale importanza, perché si tratta di un nuovo modello. Tutti i criteri sono stati passati al vaglio dal nostro team di ingegneri e i risultati sono di ottimo auspicio in previsione del lancio nei prossimi mesi“.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 21 Febbraio 2024

In questo articolo