Entro il 2030 elettrificata tutta la gamma sportiva di Bmw M

1756 0
1756 0

Tutti i modelli della gamma Bmw M saranno elettrificati entro il 2030. Anche il marchio ad alte prestazioni della Casa tedesca si proietta verso un futuro più sostenibile. A dichiararlo è stato Frank van Meel, boss di Bmw M, a un evento in Spagna. Car and Driver riporta le parole di van Meel, che sottolinea come l’elettrificazione non sarà un processo che avviene dall’oggi al domani.

Si tratterà di una cosa fatta per gradi, passo dopo passo. Non ha rivelato quando sarà lanciato il primo modello Bmw M elettrificato, sottolineando però come il timing sia una cosa fondamentale. “Se arrivi troppo tardi sei in ritardo, ma se arrivi troppo presto allora non avrai la tecnologia più avanzata a disposizione”.

Su quest’ultimo punto ha posto l’attenzione sulle componenti troppo pesanti utilizzate dagli attuali modelli elettrificati. Per ridurre il peso, Bmw utilizzerà in un’unica unità motore, cambio ed elettronica. Van Meel non ha fatto riferimento a vetture completamente elettriche.

In precedenza, Bmw aveva parlato di una possibile offerta di veicoli elettrici, con tre motori elettrici in grado di produrre 271 cavalli l’uno. In questo caso, la potenza complessiva sarebbe attorno agli 815 cavalli, con un’accelerazione 0-100 km/h inferiore ai tre secondi. Prestazioni che farebbero pensare a vetture del marchio M, anche se dettagli in questo senso non ne sono stati forniti.

Ultima modifica: 21 Luglio 2018