Rimac Nevera: il primo esemplare consegnato a Nico Rosberg

386 0
386 0

Il primo esemplare di hypercar elettrica Rimac Nevera ha un proprietario eccellente: l’ex campione di Formula 1 tedesco Nico Rosberg. Per la verità non si tratta esattamente della primissima Nevera: l’auto #000 rimarrà nelle mani di Bugatti Rimac.

Nico Rosberg è però il primo cliente a ricevere la sua speciale hypercar croata, la Nevera numero #001, realizzata seguendo delle specifiche estetiche richieste dallo stesso cliente. L’auto si presenta con una livrea esterna Stellar Black, con molta fibra di carbonio a vista e ruote Vertex lucide, arricchite da pinze dei freni in nero lucido.

Anche all’interno i toni sono scuri, grazie all’ampio uso dell’Alcantara nera. Nell’abitacolo si scorge anche una targa personalizzata, che indica il nome e la firma di Nico Rosberg e la numerazione dell’esemplare di Nevera, “001/150”.

Non è un caso che il primo cliente della Rimac Nevera sia l’ex campione di Formula 1. L’azienda croata è stata seguita sin dall’inizio da un curioso e fiducioso Rosberg, che subito ha creduto nel progetto, partendo dal celebre concept C_Two.

“Sin dalla prima volta che ho incontrato Mate Rimac”, dice Rosberg, “e ho veramente capito il genio dietro Nevera, sapevo di volere l’auto numero uno. Per me questa macchina rappresenta assolutamente tutto ciò che potrei desiderare. Mette insieme il meglio della tecnologia di elettrificazione, portandolo in un’auto progettata letteralmente da zero per essere non solo incredibilmente veloce – o la più veloce – ma anche davvero fantastica da guidare”.

Anche Mate Rimac, patron dell’azienda croata, ha voluto commentare: “È una bella sensazione sapere che qualcuno che ha dominato lo sport automobilistico più all’avanguardia del mondo prova un tale trasporto per l’auto che abbiamo creato. Non vediamo l’ora di seguire i viaggi di Nico con la Nevera”.

Ultima modifica: 5 agosto 2022

In questo articolo