Waze App: cosa è, a cosa serve e come utilizzarla

43818 0
43818 0

Waze App: una applicazione da installare sul tuo smartphone da sfruttare come navigatore satellitare. Waze è molto di più di una App, scopri perché.

Sei alla ricerca di un navigatore efficace che, oltre a portarti a destinazione, ti permetta anche divertirti? Waze App è proprio quello che stai cercando, scopriamo insieme a cosa serve e come funziona.

Che cosa è Waze App

Waze App è un’applicazione da installare sul proprio smartphone che agisce come GPS. Ma è molto di più di un semplice navigatore. Rispetto ai dispositivi cui siamo abituati che necessitano di essere costantemente aggiornati, Waze App contiene informazioni registrate in tempo reale, grazie all’intervento dei suoi membri. Waze App, di fatto, è una App che viene migliorata dai propri utenti.

La community di Waze App è composta da utenti comuni che, oltre a utilizzare l’applicazione per circolare su strada, contribuiscono a fornire informazioni importanti come traffico, incidenti, costi del carburante, presenza di autovelox e tanto altro. Waze App è efficiente con qualunque sistema operativo, che sia Android, iOS o Windows Phone. L’unico svantaggio di Waze è la sua connettività. Per funzionare, richiede infatti una connessione internet sempre attiva e non è in grado di caricare le mappe in modalità offline, proprio per l’aggiornamento dei dati in tempo reale.

Inoltre, Waze App è completamente gratuita e per poterla utilizzare è necessario creare un profilo, così da diventare un wazer a tutti gli effetti.

Quali dati servono per registrarsi

La registrazione di Waze App è molto semplice e richiede pochissimo tempo. Perché non facciamo la registrazione e la configurazione insieme? Se hai un sistema operativo Android, dovrai andare su Google Play per scaricare l’applicazione. Se utilizzi un iPhone dovrai visitare l’Apple Store, mentre se hai uno smartphone con sistema operativo Windows dovrai scaricare la App dal Windows Store. Una volta entrato in uno di questi siti, clicca sul pulsante Installa/Ottieni, per avviare il download.

Quando il programma sarà scaricato sul tuo smartphone, avvia la App accettando le condizioni di uso (prenditi il tempo necessario per leggerle senza alcuna fretta). A questo punto, ti sarà chiesto il tuo numero di telefono cellulare. Dopo averlo inserito, premi il pulsante Avanti e attendi la ricezione di un SMS. In questo messaggio di testo troverai un codice che dovrai trascrivere direttamente nella App. Se non dovessi ricevere alcun messaggio, non disperare. Si tratta di un messaggio automatico e potrebbe accadere che la richiesta non sia partita dalla centrale operativa. Clicca quindi su Invia di nuovo per ricevere il tuo codice oppure Chiama per avere il codice tramite telefono.

Ottenuto e confermato il codice, procedi con la creazione di un nuovo account Waze. Per portare avanti la registrazione, dovrai compilare in tutti gli spazi le informazioni richieste come Nome, Cognome e Foto. Se muori dalla curiosità di provare questa App, puoi autenticarti direttamente con Facebook e importare tutti i dati (foto comprese) dal tuo profilo Facebook. Associare Waze al tuo profilo social ti permetterà di interagire con i tuoi amici che usano Waze e di vedere la loro posizione nella mappa.

Una volta inseriti tutti i dati, scegli il nickname e clicca su Avanti per concludere la configurazione. Ora Waze App è pronta da utilizzare.

Adesso vediamo come far funzionare questa applicazione. Nella schermata principale, troverai una barra di ricerca dove potrai inserire la località da raggiungere. Immettendo la città e l’indirizzo Waze ti darà alcune soluzioni tramite il completamento automatico. Appena scelta la destinazione, clicca su Go in basso a destra. Tra le destinazioni più frequenti, puoi scegliere di rendere alcuni luoghi predefiniti, aggiungendoli semplicemente ai preferiti.

Waze è una App studiata per agevolarti nella guida e, pertanto, tiene alla sicurezza sulla strada. Prima di metterti in moto, imposta la destinazione così da non bloccarne l’utilizzo. Waze riconosce infatti il movimento dell’auto e non consente l’immissione di comandi se non a macchina ferma. Se, tuttavia, sei in viaggio, e hai bisogno di cambiare strada, puoi sempre optare per i comandi vocali.

Cosa è la Community di Wazer?

Ora che sei in grado di utilizzare Waze App, sei diventato un Wazer a tutti gli effetti! Ma cosa è un Wazer? Questo è il nome con cui viene chiamato ogni singolo membro della comunità di Waze. Come anticipato all’inizio, Waze è una App che ti permette di interagire con gli altri membri e comunicare con loro. Se desideri informarli di un qualunque evento o problematica, basterà cliccare sull’indicatore azzurro in basso a destra e selezionare una delle icone, a seconda del messaggio che vuoi trasmettere.

Puoi infatti segnalare la criticità del traffico o la presenza di un incidente o di una pattuglia di polizia, o ancora puoi comunicare la convenienza o il prezzo troppo caro della benzina in una certa area di servizio. Trattandosi di carte lette dal satellite, può anche accadere che ci siano degli errori. Con la community di Waze App puoi far presente anche eventuali errori sulle mappe. Vuoi far sapere il tuo arrivo a destinazione? Basta cliccare sul pulsante Check in per segnalare la tua presenza in un dato luogo. Con questa funzionalità, non solo potrai dare informazioni più superficiali, ma metterai al corrente altri guidatori su imprevisti non segnalati. In questo modo, gli altri utenti Wazer non si troveranno nella tua stessa situazione. Più grande è la community di Wazer e meno rischi si corrono per giungere verso la propria destinazione.

Per poter effettuare queste segnalazioni, tuttavia, occorre avere un determinato punteggio Waze. Come si guadagnano i punti Waze? E’ semplicissimo, come l’uso di Waze App! Basta usare la applicazione e aiutare gli altri membri della community con le segnalazioni. Il chilometraggio effettuato e il numero di segnalazioni ti permetteranno di raggiungere diversi livelli che ti daranno la possibilità di interagire in modo pro-attivo con gli altri membri.

Il punteggio personale è sempre disponibile sul tuo profilo e basta cliccare sul fantasmino in basso a sinistra, selezionando la voce “Il mio Waze“.Qui troverai un riepilogo delle tue informazioni, nonché i punti accumulati. In questa schermata, potrai anche scegliere il tuo umore, ovvero l’icona che comparirà nel tuo profilo, e potrai creare una lista di amici o delle squadre con cui rimanere in contatto durante i momenti di guida.

Ultima modifica: 27 Settembre 2017