SUV Elettrico, 3 motivi per acquistarlo

1455 0
1455 0

Croce e delizia degli italiani, il SUV negli ultimi tempi si è proposto agli amanti del genere anche in versione elettrica. Il che significa che, come tutte le automobili elettrici, porta alcuni innegabili vantaggi: non fa rumore quando si muove, non inquina – per lo meno non immette in atmosfera emissioni di Co2, particolato, ecc – ed è visto di buon occhio dalla politica europea, nazionale, comunale. Non sono infatti pochi i centri urbani che stanno chiudendo le porte alle auto a trazione convenzionale, Diesel in primis.

Detto questo, vediamo quali sono i motivi per acquistare (o non acquistare) un suv elettrico.

Perché il Suv elettrico piace

Il suv elettrico piace perchè è amico dell’ambiente. E così, viaggiando su un suv non inquinante, non saranno pochi a sentirsi in pace con la propria coscienza e con la propria impronta ecologica. Il secondo motivo riguarda la caratteristiche insite del suv: anche in versione elettrica, resta una automobile spaziosa, che ben si districa tra marciapiedi alti e strade sconnesse. Il terzo motivo…beh: come negare che si tratti di una automobile certamente ricercata? La trazione elettrica non sta forse diventando uno degli status symbol dei nostri giorni?

Perché il Suv elettrico non piace

Perché ha un’autonomia ridotta e comunque da gestire. I nodi da sciogliere, quando si parla di trazione elettrica, sono sempre gli stessi: autonomia risicata e ricarica complessa, perchè per effettuarla occorre trovare una colonnina, occorre che la colonnina sia libera e occorre attendere che la ricarica avvenga. E’ vero che gli amanti dell’elettrico fanno notare che oggi esistono le ricariche veloci e che la ricarica è possibile anche tramite la presa di casa, ma i temi connessi a quest’ultima questione sono parecchi.

Innanzitutto perchè per poter effettuare una ricarica a casa, significa che si deve avere la possibilità di ricoverare la propria auto in un box e non tutti i cittadini ne sono provvisti, anche perchè – diciamolo – i box difficilmente sono a buon mercato. E poi, va fatta un’altra considerazione: siamo certi che l’energia elettrica per caricare il proprio suv dalla presa di casa sia sempre disponibile? Come si spiegano – allora – i blackout tipici della stagione estiva e cioè in concomitanza della massiccia accensione dei condizionatori d’aria (elettrici)?

Un’ultima considerazione: le automobili elettriche costano di più delle auto a trazione tradizionale. I suv, mediamente, costano di più delle normali station wagon, delle berlina, ecc. Dunque, se uno più uno fa sempre due, ne consegue che i suv elettrici non hanno prezzi popolari.

 

Ultima modifica: 7 Marzo 2019