Roulotte: perché sceglierla per una vacanza

2818 0
2818 0

Abbiamo visto vantaggi e caratteristiche di una vacanza in camper. Ma per chi ama i viaggi itineranti on the road anche la roulotte può rappresentare una valida opzione. Ecco, secondo noi, quali sono le principali ragioni per sceglierla.

Tante vacanze in una

Non è necessario scegliere un’unica meta per la vacanza. Potenzialmente è possibile organizzare l’itinerario inserendo nel percorso tanti luoghi diversi e, se non vi piace la destinazione in cui siete appena arrivati, basterà semplicemente ripartire e trovarne una più affascinante.

Conoscerete posti non troppo turistici

La vacanza in roulotte permette di sperimentare. Non le solite mete turistiche, zeppe di vacanzieri e troppo caotiche, ma posti più tranquilli e isolati, magari a contatto con la natura. Meglio ancora se ci si porta con sé un po’ di attrezzatura per fare escursioni: tanto con la roulotte non c’è nemmeno bisogno di badare troppo al peso e alle dimensioni.

In roulotte si risparmia

Il rapporto qualità/prezzo della vacanza in roulotte è altissimo. Pensate a un viaggio in famiglia o con un gruppo di amici per esempio. Tra spostamenti e pernottamenti potrete risparmiare davvero e tutte le risorse avanzate potranno essere reinvestite nella prossima vacanza oppure per prolungare di qualche giorno quella che state vivendo.

La vacanza in roulotte è educativa

Proprio perché lo spazio in roulotte non è infinito, ogni persona deve ottimizzare quello che ha a disposizione. Ci vuole, come accade in barca del resto, disciplina. Ogni ospite deve avere un compito e deve portarlo avanti. Una vacanza in roulotte è quindi ideale per responsabilizzare ad esempio i figli più piccoli e far capire loro che, anche in vacanza, ci sono delle regole da rispettare.

Leggi anche: Pro e contro di una vacanza in van

Potete organizzarvi quando e come volete

Scegliendo la roulotte non è necessario prenotare alberghi o ristoranti e si può, per esempio, andare a trovare qualche amico senza dover chiedere loro ospitalità. Ma attenzione a dove sostate: la normativa è molto rigida ed è necessario informarsi bene prima di partire.

Ultima modifica: 20 Giugno 2018