Occhio alla strada, i consigli di Zeiss i viaggi in auto a Natale

1965 0
1965 0

Le vacanze di Natale si avvicinano e anche il temuto momento delle interminabili code e imbottigliamenti nel traffico autostradale di chi rientrerà a casa in vista delle festività o si sposterà nelle località di montagna per qualche giorno sulla neve.

Per tutti coloro che dovranno affrontare un viaggio in auto, Zeiss Vision Care, con la collaborazione del Dottor Franco Spedale, Direttore dell’Unità Operativa a funzione Dipartimentale dell’Oculistica dell’Ospedale di Chiari ASST Franciacorta, propone una serie di 5 consigli utili per alleggerire la fatica almeno ai propri occhi

  • Effettuare un ckeckup visivo a cadenza annuale, non solo al momento del rinnovo della patente
  • Indossare sempre lenti da vista con la corretta prescrizione, elemento fondamentale per una guida sicura.
  • Evitare sempre di dirigere il getto d’aria calda direttamente sugli occhi;
  • Avere sempre con sé, in borsa o in auto, lacrime artificiali per lubrificare gli occhi in caso di prurito o rossore;
  • Utilizzare una soluzione anti-appannante specifica per gli occhiali per evitare il fastidioso problema della condensa delle lenti.

Le parole del Dottor Franco Spedale

“Tendenzialmente in inverno e alla sera aumentano gli abbagliamenti e diminuisce la capacità di nitida messa a fuoco soprattutto in soggetti miopi, astigmatici, operati di cataratta e chirurgica refrattiva. E la situazione peggiora in caso di pioggia. Ciò è dovuto alle aberrazioni che fanno vedere “scontornato”. A questo si aggiunge lo sforzo continuo nell’alternare visione da vicino per specchietti e cruscotto alla visione per lontano per guardare la strada. Dato che la nostra auto ormai è un computer, ricco di funzionalità, diventa fondamentale avere una buona visione “a tutte le distanze” evitando il più possibile distrazioni”.

DriveSafe è la risposta che Zeiss offre a queste sfide visive: lenti da indossare tutto il giorno, ma con una performance aggiuntiva alla guida grazie a tre caratteristiche che, non potendo dissolvere la coda, garantiranno, almeno, di arrivare a destinazione con gli occhi rilassati e in totale sicurezza:

La Luminance Design Technology, che tiene conto del diametro pupillare nelle diverse condizioni di luce e sulla base di questo definisce il design delle lenti per assicurare una visione più naturale in ogni condizione di visibilità.

La tecnologia DriveSafe Lens Design, che agisce sul design della lente, così da garantire una veloce messa a fuoco nel passaggio tra strada, cruscotto e specchietti aiutando soprattutto chi abitualmente indossa lenti progressive o avverte i primi sintomi dell’arrivo della presbiopia.

Il riflesso dei fari

Il trattamento antiriflesso DuraVision DriveSafe, che riduce il fastidioso abbagliamento dei fari allo xeno o a led, poiché le lenti sono in grado di riflettere il 64% delle onde luminose eliminando i bagliori improvvisi, che riducono pericolosamente la visibilità degli oggetti e la sensibilità ai contrasti. Se abbinate a colorazione o trattamento polarizzante, consentono una perfetta schermatura dai fastidiosi abbagliamenti nelle giornate più luminose o su strade bagnate e innevate.

“Indipendentemente dalle tempistiche di scadenza della patente, è consigliato sottoporsi a controllo visivo almeno ogni due anni, se non ogni anno, per tenere monitorati i cambiamenti nella performance visiva. Per chi guida molto o chi ha un difetto non corretto possono comparire i segni da stress visivo con sensazione di “sdoppiamento” o di bruciore oculare”.  Conclude  Spedale.

Contro l’appannamento

Inoltre, per evitare il fastidioso effetto appannamento delle lenti da vista non solo in auto, ma quando si entra ed esce da luoghi chiusi e aperti, Zeiss ha recentemente lanciato le nuove salviettine AntiFOG, che con un unico gesto assicurano sia una pulizia accurata e delicata delle lenti, sia la nitidezza della visione, grazie al trattamento anti-appannante garantito per 24 ore.

Zeiss, da sempre attenta a trovare le soluzioni più innovative per rispondere a tutte le esigenze visive dei portatori di occhiali, ha voluto racchiudere in un prodotto come le lenti DriveSafe la migliore tecnologia in termini di sicurezza e performance e a complemento di queste, la massima nitidezza della visione con le salviettine testate e certificate. Perché anche durante le feste l’esperienza di guida deve essere all’insegna della sicurezza e del comfort.

 

Ultima modifica: 10 Dicembre 2021