I migliori documentari per appassionati di motori

917 0
917 0

Il meraviglioso mondo dei motori non poteva non rappresentare un ambito d’interesse privilegiato per il cinema. È interminabile la lista dei titoli a tema, o con sceneggiature incardinate sull’importanza o sul fascino di una vettura nella storia. Basti pensare alle celeberrime scene del Sorpasso con Vittorio Gassman o alla Duetto Alfa Romeo indimenticabile de Il Laureato con Dustin Hoffman. Ma oggi vogliamo passare in rassegna alcuni dei migliori documentari per appassionati di motori che la storia ricordi.

Documentari di successo sui motori

Partiamo da un nome che è il cinema per antonomasia: “Paul Newman: velocità e passione” si intitola il documentario biografico realizzato nel 2015 da Adam Carolla e Nate Adams. Una storia della vita del mitico Paul che si intreccia con la sua passione per le quattro ruote e per la carriera parallela da pilota che lui stesso ha reso celebre in alcune pellicole. L’attore dagli occhi di ghiaccio fu anche fondatore di una scuderia e il biopic di Carolla e Adams ripercorre le carriere da pilota e da attore, lungo i 35 anni di vita pubblica.

Cosa sarebbe la Formula 1 dei tempi moderni senza Ayrton Senna? Un vero mito, rimasto nel cuore o nelle menti anche di chi non lo amava ma doveva riconoscerne il valore. “Senna: senza paura, senza limiti, senza eguali” è il titolo firmato nel 2010 dal cineasta britannico di origini indiane Asif Kapadia, che recentemente ha realizzato anche un docufilm su Diego Armando Maradona. Scene che colpiscono fino a quelle strazianti del 1994 al gran premio di San Marino corso a Imola. Fine di una vita, inizio del mito.

Altri documentari

I patiti della Formula 1 devono dare un’occhiata a “Formula 1 – Febbre della velocità” di Ottavio Fabbri, Oscar Orefici e Mario Morra. Pur datato (risale al 1978) è un lavoro tuttora godibile e utile per comprendere cosa volesse dire quasi cinquant’anni fa la contesa nella classe regina, e quanto avessero da trasmettere in termini di carisma personaggi come Emerson Fittipaldi, Sterling Moss, il colossale Niki Lauda, l’italiano d’America Clay Regazzoni.

Se invece la vostra passione sono le corse di endurance, non dovrete perdervi “Le Mans: Racing is everything“. Un documentario sportivo del 2017, in sei episodi, uscito per Amazon Prime Video. Incentrato sulla 24 ore di Le Mans corsa nel 2015, la telecamera segue i partecipanti alla competizione dall’estenuante preparazione sino alla gara, con imperdibili dietro le quinte che regalano segreti e aneddoti.

Amate la Formula 1? E allora un nome per voi non sarà una sorpresa: Frank Williams. E semplicemente “Williams” si intitola il docufilm targato BBC della durata di 104 minuti sulla famosa casa automobilistica. Dai primi progetti nati in scuderia sino ad un incidente tragico che ha messo in serio pericolo la vita del protagonista, questo lungometraggio biografico riesce a essere emozionante senza eccessi retorici.

Ultima modifica: 5 febbraio 2022