GP F1 di Imola, come chiedere il rimborso dei biglietti o un voucher

1232 0
1232 0

ACI, L’Automobile Club d’Italia, e TicketOne hanno fissato le procedure per rendere operativo il rimborso dei biglietti del Qatar Airways Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, non disputato per la drammatica alluvione che ha colpito la Regione, in programma all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola dal 19 al 21 maggio scorso.

Come e quando chiedere il rimborso dei biglietti del GP di Imola non disputato

A partire dal 30 maggio, ed entro il 14 giugno, i possessori dei tagliandi acquistati tramite i siti web di TicketOne, la rete dei punti vendita di TicketOne e degli Automobile Club, potranno chiedere il rimborso, al netto delle spese postali e delle commissioni applicate da TicketOne, oppure optare per un voucher che consenta l’acquisto di un tagliando per un evento organizzato da ACI Sport come, ad esempio, il GP di Monza 2023 o quello di Imola 2024.

Autodromo invaso dall’acqua – ISOLAPRESS

Una procedura di rimborso simile è prevista per le agenzie, i rivenditori e gli operatori professionali.

Ulteriori informazioni di dettaglio sulle modalità operative e sulla compilazione del modulo predisposto da TicketOne sono pubblicate al questo link.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 26 Maggio 2023