Fai da te Telepass Point: come funziona il nuovo servizio

8706 0
8706 0

Mentre ci si interroga sui pedaggi europei e sulla rete automatizzata di tutti i paesi dell’Unione, che vede Telepass in prima fila nel sostegno del progetto e nella sua gestione, è interessante osservare anche come si sta evolvendo il servizio per gli automobilisti nel corso di questi ultimi anni. Il Fai da te Telepass Point è l’ultima novità in termini di trasporti.

Servizio esteso

Il servizio Telepass si è esteso a molti campi oltre al pedaggio. Che il numero di utenti Telepass sia considerevolmente cresciuto è un dato di fatto: d’altronde ormai il servizio è presente su tutta la rete autostradale italiana non solo per le auto ma anche per mezzi pesanti, pullman e moto. I cosiddetti Punti Blu, sportelli di servizio al cliente che effettuano orari davvero molto estesi, quasi sempre sette giorni su sette e per non meno di dieci ore al giorno anche nei festivi, tuttavia, non bastano più.

Tant’è che le colonnine Fai da Te dei Telepass Point sono diventati un punto di riferimento prezioso per molti utenti. Anziché perdere molto tempo al telefono per esporre il proprio problema, capire se c’è qualche costo eccessivo nella propria fattura, richiedere un nuovo dispositivo perché il nostro comincia ad avere le batterie un po’ scariche, ci si può rivolgere a un Fai da Te e risolvere in modo diretto il proprio problema.

Fai da te Telepass, una comoda integrazione

Lo sportello Fai da Te altro non è che un punto telematico collegato alla rete Telepass che consente di effettuare tutta una serie di operazioni che possono anche essere semplicemente anticipate online, collegandosi al portale Telepass.com; l’apparato Telepass ormai non serve più (solo) a pagare l’autostrada evitando la coda al casello. Si paga l’accesso all’Area C di Milano evitando di dovere ricorrere alle noiosissime procedure da tabacchini o online, sono tantissimi i parcheggi automatizzati con corsia preferenziale Telepass così come sempre di più sono anche i lavaggi auto che caricano sull’apparato il dovuto.

Quasi sempre il Fai da Te basta per attivare le promozioni, estendere i propri servizi, richiedere un duplicato; se l’operazione è più complessa alcuni apparati che non hanno lo sportello del Telepass Point accanto rendono possibile il collegamento a un operatore telematico. In questo momento sul territorio italiano sono presenti oltre 100 Punti Blu Telepass, le colonnine Fai da Te sono semplicemente una utile integrazione di un servizio che, per definizione, prevede l’affiancamento di un operatore.

Ultima modifica: 17 Settembre 2019