Come coordinare frizione e acceleratore quando si parte

1261 0
1261 0

Nella guida che segue, si capirà come coordinare frizione e acceleratore quando si parte, per evitare di spegnere l’auto in partenza soprattutto in salita.

Partenza della macchina a benzina: il punto di stacco della frizione

La prima difficoltà da superare spesso è legata alle differenze tra auto diesel e benzina

Nelle auto dieselbasta alzare la frizione per iniziare la partenza. Ecco perché, oltre alla questione della percorrenza, molte scuole guida utilizzano le auto a gasolio. La prima cosa che si impara alla scuola guida è come sentire lo stacco della frizione in partenza, con il piede sinistro. Si impara la coordinazione tra i pedali della frizione e dell’acceleratore

Se si dà poco gas, il motore si spegne, se si accelera troppo senza alzare la frizione, l’auto non si muove. Bisogna esercitarsi in uno spazio libero, preferibilmente un parcheggio e in piano.

Ecco i passaggi:

  • Piede sinistro sulla frizione abbassata e destro sull’acceleratore senza accelerare;
  • Innestare la prima marcia e togliere il freno a mano;
  • Iniziare ad accelerare delicatamente ma senza che il rumore del motore sia eccessivo e sollevare lentamente la frizione. Quando l’auto inizierà a muoversi, sarà quello il punto di stacco della frizione.

Ovviamente, per fare una partenza perfetta con frizione e acceleratore bisognerà imparare ad accelerare il giusto poco prima dello stacco frizione e dosare l’acceleratore in base alle condizioni della strada.

La partenza in salita, l’uso del freno a mano

È importante sapere come fare una partenza in salita.

La frizione permette di far muovere le ruote. Il modo in cui si alza il relativo pedale determina la rapidità con cui bisognerà corrispondere la pressione sull’acceleratore che invia “forza” alle ruote. Ecco perché l’auto può spegnersi in salita, quando, dopo lo stacco frizione, non si accelera abbastanza.

I meno esperti potranno esercitarsi a partire in salitacon il freno a mano e poi si potrà sicuramente passare alla partenza con frizione, acceleratore e freno di servizio

Il frenoa mano dovrà essere efficiente e ben registrato, altrimenti l’auto indietreggerà durante la partenza.

La differenza sta nello stacco frizione nella partenza in salita con freno a mano, che si raggiunge quando il posteriore dell’auto scende per la compressione degli ammortizzatori.

Con lo stacco frizione, bisognerà abbassare gradualmente il freno a mano e contemporaneamente sollevare la frizione e accelerare. Quanto più sarà ripida la salita, tanto più bisognerà dare gas per evitare che il motore si spenga.

Ultima modifica: 14 Novembre 2022