Camper: modelli e consigli prima dell’acquisto

22649 0
22649 0

Se avete intenzione di acquistare un camper, dovete necessariamente informarvi prima sui diversi modelli disponibili in commercio.

In questa guida vi illustreremo le principali tipologie di camper e presenteremo le loro caratteristiche fondamentali.

Cosa è un camper mansardato?

Un camper mansardato si riconosce con facilità, grazie alla sua cellula abitativa che è separata dalla cellula della motrice. Tuttavia, le due singole unità sono congiunte in fase di costruzione del veicolo.

Il termine mansardato fa intuire la peculiarità di questo particolare camper. Nei camper mansardati, infatti, la zona abitativa sormonta anche la cabina guida, creando una particolare mansarda sopra di essa. La presenza dell mansarda consente di risparmiare spazio.

E’ molto facile imbattersi in un camper mansardato dal momento che questa è la soluzione migliore per poter ottenere un ottimo rapporto tra prezzo, numero di posti e dimensioni contenute.

I camper mansardati, però, hanno una guidabilità inferiore rispetto a altri tipi di camper, a causa dalla presenza della mansarda sul vano guida. Essa esercita una resistenza maggiore al vento di tipo aerodinamico. Esistono in commercio vari tipi di camper mansardati: camper mansardati interni, camper mansardati 7, 6 e 4 posti.

Elnagh e Weinsberg, sono le principali aziende che producono i camper di tipo mansardato. La prima casa di produzione è caratterizzata da uno stile di design tu italiano. Il design nostrano è nettamente riconoscibile guardano gli interni del veicolo.

La seconda casa di produzione, la Weinsberg, è da sempre, invece, sinonimo di camper compatto, maneggevole e dal prezzo accessibile, mantenendo la buona qualità tedesca. La qualità teutonica non va mai sottovalutata quando si è intenzionati ad acquistare un camper nuovo.

Cosa è un camper puro?

Anche definito furgonato, il camper puro è un veicolo allestito sopra un furgone di serie. Il tetto di questo camper può essere rialzato oppure rigido. In alcuni casi è presente un tetto con apertura a soffietto. Esso permetterà ad un uomo di stare in piedi durante la sosta. Vediamo di seguito quali sono i vantaggi di un camper puro.

Il camper puro è una scelta che consigliamo soprattutto per i più giovani. Suggeriamo, inoltre, questa tipologia di camper a tutte le persone che vogliono un mezzo veloce, di dimensioni contenute e particolarmente maneggevole. La lunghezza di questi particolari camper si aggira fra i 5 e i 6 metri. L’altezza, invece, non supera mai i 2 metri con tetto sollevabile chiuso. Il tetto raggiungerà i 3 metri quando è aperto. Un altro vantaggio non da poco da considerare sono i consumi decisamente più contenuti rispetto ad altre tipologie di camper.

Questo è garantito proprio in virtù delle dimensioni ridotte e dell’assenza della mansarda. La mansarda genera, infatti, un notevole attrito d’aria. Altri vantaggi del camper puro sono la possibilità di raggiungere mete difficili da pecorrere con mezzi più pesanti. Nel caso dei camper puri con tetto sollevabile, inoltre, potremo parcheggiare questi veicoli, esattamente come una vettura, data l’altezza inferiore ai 2 metri.

Di contro abbiamo alcuni svantaggi che caratterizzano queste vetture: un grande svantaggio, sono le ridotte dimensioni degli spazi interni. Le comodità di un mansardato non sono decisamente paragonabili a quelle di un furgonato. In genere il bagno di un camper puro sarà particolarmente angusto e piccolo, oppure avremo uno spazio di stivaggio decisamente limitato. E’ da considerare anche il problema dell’altezza interna di questo camper.

Cosa è un camper semi integrale?

Il camper semi integrale, anche definito profilato, presenta la cellula abitativa allestita su un autotelaio cabinato. Esso, al posto della mansarda, è raccordato aerodinamicamente alla volumetria della cabina di guida mediante un cupolino preformato. All’interno dello stesso, generalmente, vengono collocati pensili bassi e, a volte, un vano porta-televisore.

Con il termine “profilato” si indica che questa tipologia di veicolo è più bassa rispetto agli altri. Questo camper è molto facile da condurre, consente una guida fluida e dinamica. Inoltre, il consumo del carburante è molto più contenuto. Questo camper pone anche meno difficoltà in caso di rimessaggi in garage. La sua altezza è, infatti, generalmente di 2,65, 2,80 metri circa.

Poiché questo camper dispone di un letto matrimoniale in meno, quello che in genere è collocato nella mansarda di cui questo veicolo non dispone, viene in genere scelto da chi preferisce viaggiare in coppia, senza figli.

Avvertenze prima dell’acquisto

Per chi per la prima volta si approccia al mondo del camper, l’acquisto di un mezzo usato rappresenta senza dubbio la scelta migliore. L’esborso economico sarà di gran lunga inferiore, rispetto all’acquisto di un modello di camper nuovo. I concessionari sono decisamente i luoghi migliori dove iniziare la ricerca del vostro camper, nuovo o usato che sia. Se deciderete di optare per un camper usato, non aspettatevi di trovare modelli totalmente incontaminati. Troverete nelle concessionarie sicuramente dei modelli puliti, ma tuttavia dovrete sicuramente operare qualche lavoro di manutenzione. Per prima cosa vi consigliamo di verificare la storia di manutenzione del camper che vi apprestate ad acquistare. Avere una traccia dei lavori che sono stati effettuati sul camper, risulterà molto utile.

Sarà inoltre molto importante verificare che il camper che vi apprestate ad acquistare sia dotato di tutta la documentazione idonea. Verificate che in dotazione vi sia il manuale e le istruzioni associate ad ogni attrezzatura al suo interno.

Sebbene non troverete dei veicoli completamente incontaminati, date comunque un occhio ad ogni angolo del camper, per identificare lo sporco e possibili zone di umidità e eventuale presenza di muffa.

Vi consigliamo, inoltre, di fare attenzione al venditore. Se opterete per un venditore privato, sarà molto importante controllare con particolare attenzione il veicolo. Chiedete consigli tra le vostre conoscenze, a chi ha una buona esperienza in materia di camper. Essi saranno in grado di darvi i migliori consigli relativi ai diversi modelli di camper, individuando le tipologie di veicolo più adatto alle vostre esigenze personali. Date un’occhiata, inoltre, alle recensioni di camper disponibili sul web.

Ultima modifica: 12 Ottobre 2017