Area C Milano: modalità di pagamento

2960 0
2960 0

Il centro storico di Milano gode di una nuova legislazione che lo regolamenta, in vigore dal febbraio 2017. Regole ben precise vengono dettate riguardo ai veicoli che possono accedere all’area C, le modalità di pagamento e gli orari di validità dei nuovi regolamenti.

Orari di validità

Intanto bisogna premettere che durante i giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì la regolamentazione prevede un orario di validità che va dalle 07:30 fino alle 19:30, il giovedì dalle 07:30 alle 18:00, sono esclusi sabati, domeniche e giorni festivi.

Ma quali veicoli possono accedere o non accedere alla suddetta area? Bandite sono le auto a benzina euro 0 e le auto a gasolio euro 0, euro 1, euro 2, euro 3 ed euro 4 che non hanno alcuna possibilità di accesso all’area C, nonché veicoli che superano i 7,5 metri di lunghezza. Liberamente possono accedere invece veicoli elettrici, ciclomotori e motocicli.

Per le restanti tipologie di veicoli è previsto l’accesso a pagamento, gestito e disponibile attraverso dei ticket appositi.

Modalità di pagamento

Esistono diverse tipologie di ticket che coprono determinate esigenze:

  • ticket standard da 5 euro, con validità giornaliera dalle 00:00 fino alle 24:00 dello stesso giorno;

  • ticket settimanale al costo di 15 euro;

  • ticket speciale al costo di 2 euro per i residenti;

  • ticket speciale al costo di 3 euro per chi parcheggia in rimesse autorizzate.

I ticket sono attivabili su internet su una pagina dedicata a tale servizio, presso degli uffici specifici o anche al telefono chiamando un numero urbano o anche via SMS. Possono essere acquistate delle tessere ricaricabili con tagli iniziali da 30,00 euro o 60,00 euro ed esiste la possibilità di addebitare sul conto TELEPASS il costo dei ticket.

Diverse sono anche le possibilità per quello che riguarda le modalità di pagamento che prevedono il pagamento in contanti, quando si acquistano i ticket presso i punti autorizzato come edicole o altri esercizi commerciali autorizzati, presso parcometri e punti lottomatica; possono poi essere acquistati anche tramite carta di credito, di debito, bancomat o paypal quando si preferisce la modalità telematica di acquisizione degli stessi attraverso l’area internet dedicata al servizio e possono essere acquistati con credito telefonico se l’operazione viene fatta via SMS.

Diverse dunque sono sia le modalità di pagamento che le tipologie di ticket, per riuscire a colmare ogni esigenza. L’area C con ingresso a pagamento nel 2016 ha fruttato diversi milioni di euro alle casse comunali.

Ultima modifica: 31 Marzo 2017