Abbigliamento rally: cosa comprare

5385 0
5385 0

Appassionati del rally e di motocross, ecco cosa acquistare per essere equipaggiati e accessoriati al meglio per competere a bordo del proprio veicolo.
Per i tantissimi appassionati del mondo delle due ruote che amano gareggiare e competere sulla sella della propria moto da corsa, è necessario procurarsi il giusto abbigliamento, attrezzatura e accessori per essere preparati in ogni occasione.
Stagione invernale e stagione estiva, per chi pratica rally, è necessario acquistare il giusto abbigliamento ovvero tute, giacche, stivali, pantaloni e protezioni per gareggiare con la propria moto.
Numerosi sono i brand e i capi di abbigliamento dedicati a chi ama il rally e le gare competitive: dai guanti alle scarpe, dalle tute da motociclista alle sottotute, gli stili e le alternative da abbinare sono di tantissime varietà e per tutti i gusti.
Per quanto concerne i sottotuta, occorre dotarsi di calzari ignifughi, calze elastiche a compressione graduata di uso sportivo, che esercitano una pressione massima sulla caviglia che si riduce man mano che si sale verso la coscia.
Interessanti i bermuda da pilota di grande confort che aiutano ad incrementare la traspirabilit√† della pelle; parimenti, per la maglia manica lunga racing. Infine, a corredo del sottotuta occorre acquistare un sottocasco monostrato da pilota con apertura occhi, rifinito con un bordo in morbida maglia per una maggiore resistenza all’usura.
Una volta completato l’abbligliamento da sottotuta, occorre acquistare la tuta vera e propria che funga da protezione e sia di gusto stilistico giusto e correlato allo stile di guida del motociclista.
Per scegliere la giusta tuta da motociclista, è necessario che sia monostrato e ultrasottile, traspirante, leggera con materiale di rinforzo anti abrasivo su gambe e braccia, con spalline che non esercitano alcuna pressione durante le gare motociclistiche.

Tantissimi i brand da acquistare: Eagle, Extrema, Sparco, Victory, Energy, Ergo, Lucida, etc. Tante le tonalità cromatiche dal classico nero, ai colori accesi fino al multicolore.

Completato l’outfit, occorre scegliere le scarpe (stivali e stivaletti) e gli accessori. Quali stivaletti scegliere? Ovviamente, √® importante che siano stivaletti ignifughi da rally in morbida pelle ovina con chiusura anatomica a cinghietto e tomaia a disegno dinamico, in pregiata pelle di vitello italiana.
Una delle caratteristiche principali che deve possedere lo stivaletto ignifugo √® la suola in pura gomma leggera, resistente agli oli sull’asfalto, per favorire l‚Äôappoggio del piede a terra ed il movimento tra i pedali.
Infine, occorre scegliere il giusto paio di guanti da gara che si adatti perfettamente alle amni del motociclista: una perfetta miscela in gomma consentirà la massina presa sul manubrio.
Il guanto da rally deve essere leggero, con cuciture esterne per una sensibilità massima ed il polso deve essere elasticizzato per una ottimale vestibilità e che faciliti i movimenti al motociclista.

Ultima modifica: 5 Settembre 2017