Subaru e AMD lavorano sulla intelligenza artificiale

200 0
200 0

Subaru ha annunciato una collaborazione con AMD per progettare circuiti per un System-on-Chip (SoC – sistema su circuito integrato) che integri l’elaborazione del riconoscimento della telecamera stereo con l’intelligenza artificiale, consentendo la generazione di decisioni ottimali.

Attraverso questa collaborazione, Subaru mira a migliorare ulteriormente le proprie prestazioni di sicurezza verso l’obiettivo di “zero incidenti stradali mortali nel 2030”. Che significa zero incidenti stradali mortali tra gli occupanti dei veicoli Subaru e le persone coinvolte in collisioni con veicoli Subaru, compresi pedoni e ciclisti.

Subaru ha collaborato con AMD per progettare circuiti per un SoC ottimizzato basato sul SoC adattivo AMD Versal AI Edge Series Gen 2 lanciato di recente, con l’obiettivo di ottenere prestazioni di inferenza AI all’avanguardia ed elaborazione a latenza ultra-bassa a costi ridotti.

Subaru AMD

I progressi grazie alla sinergia con AMD

Con questo sistema su circuito integrato ottimizzato, Subaru migliorerà ulteriormente le capacità di elaborazione del riconoscimento delle fotocamere stereo che ha sviluppato nel corso degli anni e mira a incorporare questa nuova tecnologia nel suo sistema EyeSight di prossima generazione nella seconda metà degli anni 2020.

Subaru è impegnata a sviluppare veicoli basati sulla sua filosofia di “all-around safety”, che include la sicurezza preventiva, esemplificata dalla tecnologia di assistenza alla guida EyeSight, così come la sicurezza primaria, attiva, passiva, e connessa. Subaru continuerà a migliorare la sicurezza in ciascuna di queste aree.

bLeggi ora: le news motori

Ultima modifica: 23 Aprile 2024