Stellantis adotterà Lidar Valeo per la guida autonoma di livello 3 | VIDEO

1359 0
1359 0

Stellantis dal 2024 adotterà sulle vetture dei suoi Marchi, partendo dall’alto di gamma, gli ADAS di livello 3 di guida assistita. Le vetture beneficeranno del Lidar di Valeo, azienda protagonista del settore.

Si tratta di Lidar di terza generazione, che regolano la marcia anche nel traffico intenso a velocità medie e basse. Con i loro raggi laser, sono in grado di rappresentare lo scenario nei pressi del veicolo con una risoluzione 50 volte superiore ai Lidar di seconda generazione. Di conseguenza il software elabora una precisa ricostruzione tridimensionale di strada, auto, persone, oggetti: tutto quello che si muove si avvicina. 

Anche oggetti a bassa riflessione fino a 150 metri. Grazie al laser ad altissima frequenza, milioni di emissioni al second,

Cosa è il livello 3 di guida autonoma

Ricordiamo che il livello 3 di guida autonoma è definito come automazione condizionata. Ovvero il sistema controlla  gli aspetti dinamica, con il guidatore che deve rispondere in modo tempestivo ad una richiesta di intervento. Mani che possono e devono andare sul volante in emergenza, ma in condizioni “normali” è richiesta solo la vigilanza. Al momento non è ancora legiferata in Italia.

Lidar Valeo per la guida autonoma di livello 3

Leggi ora: Alfa Romeo Giulia restyling, le novità dell’ultima berlina a motore termico

Ultima modifica: 15 giugno 2022

In questo articolo