LG e la mobilità del futuro

699 0
699 0

LG Electronics (LG) allo IAA Mobility di Monaco, ha portato la sua visione di mobilità, raccontata dal CEO William Cho.

Questa direzione è stata annunciata lo scorso luglio, quando il CEO Cho ha annunciato la strategia di trasformazione dell’azienda in una “smart life solution company” con l’obiettivo di migliorare e ampliare le esperienze che offre alle persone. Questo obiettivo verrà raggiunto anche attraverso innovazioni rivoluzionarie come ThinQ UP 2.0, la piattaforma di intelligenza artificiale che crea interconnessione tra elettrodomestici.

Il comparto automobilistico si sta rapidamente spostando verso l’elettrificazione e la guida autonoma e, in questo contesto, LG ha l’incredibile opportunità di creare valore per le persone rendendo l’auto non più un semplice mezzo di trasporto ma uno spazio dove vivere esperienze.

In quasi 70 anni nel settore consumer abbiamo acquisito una profonda conoscenza delle abitudini delle persone, scoprendo e sperimentando costantemente nuove visioni e tendenze che ci hanno consentito di creare innovazione nel settore dell’elettronica di consumo”, ha affermato il CEO William Cho. “Forti della nostra conoscenza ed esperienza in questo settore, siamo entusiasti di presentare il nostro nuovo approccio alla mobilità”.

L’orientamento al cliente, alla base dello sviluppo dei prodotti e dei servizi che LG offre, ha portato alla rapida crescita di LG Vehicle Component Solutions (VS), divisione nella quale LG ha investito molto negli ultimi dieci anni e che è cresciuta in maniera significativa nel mercato delle componenti e soluzioni automobilistiche.

Secondo la società di ricerche di mercato Strategy Analytics, infatti, LG ha raggiunto lo scorso anno la quota più grande del mercato globale della telematica, pari al 23,3%. Inoltre, dal 2021, LG detiene una quota a due cifre nel segmento audio, video e navigazione (AVN). Questi risultati sono frutto della fiducia che le principali case automobilistiche hanno riconosciuto ai prodotti e servizi dell’azienda.

Alpha-able: l’esperienza di mobilità futura incentrata sul cliente

LG ha realizzato una riproduzione dell’interno di un veicolo a guida autonoma per indagare cosa ne pensano le persone. Dall’esperimento é emerso che la maggior parte delle persone percepisce questa tipologia di veicolo come uno spazio esclusivo e privato che offre la libertà di dedicarsi alle proprie attività come giocare, lavorare e trascorrere del tempo da dedicare a se stessi. Alcuni sondaggi mostrano che oggi gli automobilisti hanno opinioni simili sui loro veicoli e sul tempo che trascorrono al loro interno, con il 72% che concorda sul fatto che viaggiare in auto è principalmente un momento per rilassarsi e il 43% che definisce l’abitacolo uno spazio personale di valore.

Sulla base dei riscontri ottenuti, LG ha ridefinito l’auto  come una personalized digital cave cioè uno spazio personale che può essere trasformato (Transformable), che può essere esplorato (Explorable) e dove potersi rilassare (Relaxable).

Queste direzioni, definite Alpha-able, riassumono l’approccio dell’azienda alla mobilità.

Transformable: un’ambiente che si adatta alle esigenze delle persone

Secondo LG, lo spazio all’interno di un veicolo dovrebbe essere in grado di trasformarsi adattandosi a situazioni o scopi diversi, diventando un ristorante dove cenare, un ufficio dove lavorare o addirittura un cinema su quattro ruote. Per offrire nuove esperienze, lo spazio interno del veicolo diventerà più adattabile, capace di offrire momenti unici che soddisfano e superano le aspettative dei passeggeri. Questo concetto prenderà vita attraverso le innovative soluzioni display di LG con vari form factor che includono display trasparenti, flessibili e arrotolabili e attraverso le tecnologie impareggiabili che LG impiega nei propri elettrodomestici.

Explorable: uno spazio che può essere reinventato

LG ritiene che le auto del futuro dovrebbero essere in grado di comprendere la specificità di ogni viaggio tenendo conto della destinazione, della durata del viaggio e di altre variabili in modo da offrire consigli personalizzati per viaggiare in modo sempre più smart. Avvalendosi di una combinazione di intelligenza artificiale avanzata (AI) e tecnologia eXtended Reality (XR), LG è fiduciosa di poter realizzare una vera e propria trasformazione dell’esperienza di viaggio.

Grazie alla realtà aumentata (AR) e al parabrezza che integra il display LG OLED trasparente, per esempio, i passeggeri potranno trasformare l’aspetto degli interni del veicolo riproducendo le immagini delle città di destinazione o altri paesaggi virtuali.

Relaxable: maggiore comfort e relax a bordo

La tecnologia avanzata e i servizi connessi di LG permetteranno di viaggiare nel massimo del comfort e di vivere esperienze innovative. L’intelligenza artificiale permetterà di riprodurre dei paesaggi virtuali, di godere di un massaggio rilassante seduti sul proprio sedile mentre si ascolta la musica o si dialoga con un assistente virtuale.

Tre asset del business dei veicoli elettrici nell’era SDV

Il settore della mobilità si sta sempre più evolvendo intorno allo sviluppo della parte software. I software-defined vehicle (SDV) offriranno nuove esperienza di mobilità personalizzabili che vanno ben oltre ciò che il mercato offre attualmente. LG si prepara a questa nuova era sviluppando progetti specifici che faciliteranno e renderanno unica l’esperienza utente nel contesto di mobilità futura.

Il business della mobilità di LG si concentra su tre asset principali:

  1. sistemi di infotainment di bordo realizzati da LG Vehicle Solutions
  2. sistemi di propulsione elettrica sviluppati da LG Magna e-Powertrain (LG Magna), una joint venture tra LG e Magna International
  3. sistemi di illuminazione per veicoli realizzati da ZKW Group. Grazie alle sue divisioni di business, LG presenta un vantaggio competitivo nell’impiego di tecnologie chiave che definiranno la mobilità futura.

L’infotainment offre ai passeggeri informazioni relative alla guida e opzioni di intrattenimento. Utilizzando tecnologie avanzate, tra cui sistemi telematici in grado di trasmettere velocemente grandi volumi di dati, interfacce digitali come il Digital Cockpit e sistemi cloud e di big data in grado di analizzare i dati generati dal veicolo stesso, LG offrirà soluzioni di mobilità complete per soddisfare le esigenze in evoluzione dell’era SDV.

Per migliorare le prestazioni del suo e-Powertrain per veicoli elettrici (EV) e ampliare la disponibilità dei prodotti, LG Magna sta progettando di costruire un nuovo impianto di produzione a Miskolac, in Ungheria. Grazie alla nuova struttura, che avrà una superficie di 26.400 metri quadrati  e rappresenta il primo sito produttivo di LG Magna in Europa, LG consoliderà e accrescerà la propria presenza mercato automobilistico europeo.

Le soluzioni di ricarica per veicoli elettrici come elemento essenziale per la mobilità futura

Il business dei sistemi di ricarica per veicoli elettrici rappresenta un asset fondamentale per consolidare l’ecosistema del Marchio di mobilità futura. Lo scorso anno LG ha acquisito HiEV Charger, azienda che sviluppa tecnologie di ricarica per veicoli elettrici. Questa acquisizione creerà una forte sinergia con il business delle batterie all’interno del Gruppo, che si prospetta in rapida crescita.

Per soddisfare la domanda crescente e rispondere alle richieste e alle esigenze degli utenti, HiEV Charger ha presentato quattro tipi di caricabatterie per veicoli elettrici che, grazie a display LED e comandi touch, sono estremamente semplici e comodi da utilizzare. I nuovi caricabatterie possiedono inoltre delle caratteristiche che li rendono più sicuri come per esempio la resistenza all’acqua e alla polvere e la protezione elettrica e termica durante il processo di ricarica; inoltre sono estremamente semplici da gestire grazie al rilevamento del blocco del connettore e agli aggiornamenti da remoto.

LG mira ad espandere la propria attività di ricarica dei veicoli elettrici sfruttando le proprie capacità nella produzione, nel controllo qualità, nel servizio post-vendita e nella gestione della catena di fornitura.

Crediamo fermamente che la mobilità futura debba focalizzarsi sulla qualità dell’esperienza utente. Ci impegnamo per raggiungere questo obiettivo sviluppando soluzioni di mobilità innovative”, ha dichiarato il CEO Cho. “Invitiamo tutti i leader del settore a unirsi a noi in questo viaggio entusiasmante per lo sviluppo della mobilità futura”.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 6 Settembre 2023