Ferrari F40 contro Lamborghini Countach, gara di accelerazione

7409 0
7409 0

Ferrari F40 contro Lamborghini Countach, duello tra i miti. Motortrend ha pubblicato un video e foto eccezionali di un testa a testa tra due delle auto sportive più celebri di sempre.

F40 e Countach, credits to motortrend.com via Instagram

Ferrari F40 contro Lamborghini Countach: straordinarie

Maranello vs Sant’Agata Bolognese, ma sulle strade della California del Sud. Il video ripreso da un iPhone sulla Lamborghini Countach di uno dei due collezionisti (anonimi, ma noti agli appassionati californiani …) immortala le due stelle sulla Foothill Freeway (conosciuta anche Interstate 210) presso Campus Avenue a Upland.

Leggi anche: F40 vs Countach, guarda il video

F40 e Countach, credits to motortrend.com via Instagram

Supercar da sogno

La F40 è stata l’ultima Rossa approvata da Enzo Ferrari. Realizzata per celebrare i 40 anni dell’azienda. Arrivò sul mercato nel 1989. Design di Pininfarina ad opera Leonardo Fioravanti sotto la supervisione di Nicola Materazzi, che realizzò l’incredibile V8 di 3 litri biturbo da 478 cavalli (potenza specifica idi 163 cv/litro) e 577 Nm di coppia.

Un stile eccezionale, iconico e numeri formidabili. Dotata di telaio a traliccio tubolare, ha un rapporto peso/potenza di 2,58 kg/cv. Velocità massima di 324 km/h, accelerazione 0-100 di 4,1 secondi.

F40 e Countach, credits to motortrend.com via Instagram

Lamborghini Countach deve il suo nome a un’espressione dialettale piemontese, che esprime stupore. Fu esclamata da un tecnico della Bertone quando vide il progetto di Gandini.

Nata nel 1974, il modello che vedete è del 1986, modello 5000 quattrovalvole. Spinta dal classico V12 di Lamborghini, un 5.2 litri da 450 cavalli, capace di scattare da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in 4.2 secondi. Due vetture da sogno, che a fine anni Ottanta hanno segnato un’epoca.

Lamborghini in bianco, Ferrari F40 in Rosso Corsa, spettacolari.

F40 e Countach, credits to motortrend.com via Instagram

Ultima modifica: 15 Aprile 2020

In questo articolo