Dodge Hornet, la sorella americana di Alfa Romeo Tonale

937 0
937 0

Dodge Hornet, sul mercato americano arriva la “sorella” di Alfa Romeo Tonale. E’ stata presentata con similitudini per architettura e stile e differenze per i motori, per il momento.

Negli USA per i mercato, ma italiana di genesi, sarà prodotta nello stabilimento campano di Pomigliano d’Arco

Dodge Hornet, la sorella americana di Alfa Romeo Tonale

La top di gamma

Dodge Hornet offre un 2 litri turbo benzina da 265 cavalli, che probabilmente Tonale avrà sul mercato americano, e un powertrain ibrido plug-in dalla potenza di 285 cavalli.

Una vettura importante per Dodge, che porta sul mercato il suo primo Suv compatto. 

L’allestimento di punta sarà Hornet R/T, spinto dal 1.3 turbo benzina anteriore  e dal motore elettrico posteriore. Eroga una potenza di sistema di 285 cavalli e una coppia di 519 Nm.

Dotata di trazione integrale elettrica e di una batteria da 15,5 kWh, che permette una autonomia a zero emissioni circa 50 km in elettrico.

Dodge Hornet G/T

Un apporto di grinta supplementare è fornito dalla funzione PowerShot che per 15 secondi regala 25 cavalli in più. Il cambio è un automatico a sei marce.

Dodge Hornet GT invece sarà la variare base. Che ha un 2 litri benzina della famiglia Hurricane, dotato di 268 cavalli e ben 400 Nm di coppia.

Disponibile a trazione anteriore o integrale, abbonata cambio automatico a nove marce, ha un prezzo base annunciato sotto ai 30.000 dollari. Un listino, nonostante una dotazione piuttosto completa, simile a quella di Tonale, inferiore a quello del Suv di Alfa Romeo.

Il nuovo badge esterno di Dodge Hornet

Leggi ora: tutte le news su Alfa Romeo Tonale

Ultima modifica: 18 agosto 2022

In questo articolo