Aston Martin ad ali spiegate col nuovo logo | VIDEO

495 0
495 0

Le iconiche ali di Aston Martin spiccano il volo in una nuova era intensa, con il marchio britannico ultra-lusso che oggi lancia una nuova brand strategy all’insegna della creatività e una campagna di marketing globale per accelerare ulteriormente la crescita fra le nuove fasce di età.

Celebrando la posizione dell’azienda come casa costruttrice di vetture ad alte prestazioni e squisitamente appassionanti e incentrata su un’idea di brand basata sul motto Intensity. Driven., l’identità creativa si fonda sulla solida reputazione di Aston Martin, nota per sua capacità di combinare l’artigianato di lusso e il design sofisticato con emozioni ad alto numero di ottani e un intenso piacere di guida, come testimoniano i nuovi modelli mozzafiato, fra cui DBX707, V12 Vantage e l’implacabile Aston Martin Valkyrie.

Questo riposizionamento strategico è il più grande investimento del brand Aston Martin negli ultimi dieci anni; un investimento che andrà a consolidare il primato indiscusso dell’azienda nel segmento delle auto sportive ultra-lusso. L’iniziativa nasce dal crescente fascino che Aston Martin esercita su un pubblico sempre più ampio, globale e benestante, a cui intende rivolgersi strategicamente il brand, riconfermando i valori fondanti della casa costruttrice.

Oltre alla nuova espressione verbale e visiva, questo radicale rinnovamento conferirà anche un tocco contemporaneo all’iconico logo alato, creato dai designer Aston Martin di fama mondiale in collaborazione con il famoso art director e graphic designer britannico Peter Saville.

Il nuovo logo alato ha letteralmente preso forma dalle sapienti mani degli artigiani del quartiere dei gioiellieri di Birmingham e sarà applicato per la prima volta alla prossima generazione di auto sportive Aston Martin, a sottolineare la centralità di ultra-lusso, prestazioni e intensità di guida.

È il primo importante rinnovamento del marchio dal 2003 e, dalla nascita di Aston Martin 109 anni fa, il logo è stato modificato in modo significativo solo otto volte. A segnare il lancio, Aston Martin ha divulgato un dietro le quinte fotografico dell’esclusivo processo di oreficeria presso Vaughtons a Birmingham, il laboratorio di argenteria nato 203 anni fa e famoso per avere creato la Football Association Cup e le medaglie per le Olimpiadi di Londra del 1908.

Aston Martin Wings Badge Production_07 Grande

Questo weekend, il team Aston Martin Aramco Cognizant F1 sfoggerà con grande orgoglio il nuovo logo alato sulla propria livrea in occasione del Gran Premio di Francia. Per celebrare il 100o anniversario della prima partecipazione del brand al Gran Premio, Aston Martin correrà simbolicamente con la primissima versione del logo sul muso delle vetture, lo stesso che venne usato al primo Gran Premio della casa britannica nel 1922.

Intensity. Driven. prenderà vita in un cortometraggio emozionante, in cui vengono presentati tutti e cinque i modelli Aston Martin ad alte prestazioni attualmente in produzione. Il film trasmette la sensazione di guida e il legame emotivo che i conducenti instaurano con la propria vettura, mostrando gli stimolanti effetti fisiologici scatenati dalla guida di una Aston Martin; effetti attestati scientificamente tramite la visualizzazione dei dati sensoriali relativi alla dilatazione della pupilla e alla frequenza cardiaca, ottenuti attraverso i test biometrici durante gli incredibili lap ad alta velocità a bordo di una Aston Martin Valkyrie, l’hypercar dal primato indiscusso.

A livello globale, attraverso i social e i supporti digitali e cartacei, sarà diffusa anche una serie di risorse ad alto impatto, corredate da immagini evocative e testi emotivi e sofisticati sia brevi che lunghi che celebrano la passione di Aston Martin per l’artigianato, l’attenzione ai dettagli e prestazioni vincenti.

Le parole di Renato Bisignani, Head of Global Marketing and Communications in Aston Martin

A partire dal nostro ritorno ai vertici dell’automobilismo sportivo in Formula Uno, il lancio di Intensity. Driven. segna la fase successiva della nostra rivoluzione del brand Aston Martin, di cui vogliamo sfruttare appieno il potenziale e ottimizzare la nostra posizione privilegiata, che apre nuovi orizzonti nel segmento ultra-lusso e delle alte prestazioni.

Questa direzione creativa si è lasciata guidare dalle emozioni, mantenendo al tempo stesso l’eleganza e la raffinatezza che contraddistinguono da sempre il nostro brand e i nostri prodotti in tutto il mondo: ne è scaturito un logo che, con le sue linee più audaci, taglienti e intense, mette in risalto le caratteristiche che da sempre contraddistinguono Aston Martin.

In questo modo vogliamo coinvolgere i clienti che ci hanno giurato fedeltà assoluta e, al tempo stesso, siamo fermamente convinti che questa nuova dimensione saprà catturare la crescente domanda che proviene da una nuova generazione di clienti Aston Martin, che al momento rappresenta oltre il 60% del volume delle vendite.”

Le parole di Marek Reichman, Executive Vice President e Chief Creative Officer di Aston Martin

Lo scopo del nostro design è far innamorare le persone, parlare al cuore e alla mente dei nostri clienti, pertanto ogni oggetto che progettiamo in Aston Martin ha un significato e un’intenzione profondi e viene creato con onestà ed emozione.

Ci stiamo avvicinando a un punto di svolta nell’evoluzione dei nostri prodotti, ma le linee del nuovo logo alato sono rimaste immutate. Ogni millimetro di ciascuna linea – di ciascuna forma all’interno delle nuove ali – emergono dalle profondità della nostra sorgente creativa Aston Martin, sgorgata ormai 109 anni fa.

Grazie alla collaborazione con Peter Saville, un’icona del graphic design britannico e per me fonte di grande ispirazione creativa, siamo riusciti a portare la nostra esplorazione ed evoluzione delle ali a un altro livello. E ora, vedere questa nuova identità prendere letteralmente forma nel quartiere dei gioiellieri di Birmingham è un momento di grande orgoglio per tutti coloro che vi hanno preso parte. È il primo passo per mettere le ali al centro della nostra nuova generazione di auto sportive ad alte prestazioni ultra-lusso.

 

Il nuovo logo di Aston Martin

Ultima modifica: 21 luglio 2022

In questo articolo