Alfa Romeo Stelvio restyling 2022, lo sguardo di Tonale e i motori ibridi

2493 0
2493 0

Alfa Romeo Stelvio restyling 2022, a Modena è stata intercettato dalla pagine Facebook di Alfisti il probabile aggiornamento del primo Suv del Biscione. 

Fedele alle notizia degli scorsi giorni, il muretto propone su strada il nuovo stile. La silhouette dinamica non muta, ma lo sguardo è tutto nuovo.

I fari a led arrivando su Alfa Stelvio, con la formula dei tre moduli apprezzata sul nuovo Tonale. Altri aggiornamenti esterni riguardano il paraurti anteriore, reso più dinamico e aggressivo da prese d’aria e dettagli inediti.

Leggi ora: Alfa Romeo Brennero, ipotesi di design

Ipotizzabile, in attesa di immagini ufficiali, almeno una novità importante in abitacolo. La plancia interamente digitale, m con novità per connettività e sistemi di assistenza alla guida.

Più brio e meno consumi col mild hybrid per Alfa Romeo Stelvio restyling 2022?

Le motorizzazioni 2 litri benzina, 2.2 diesel e il V6 2.9 litri di Stelvio Quadrifoglio dovrebbero essere confermate.

Con l’aggiunta per il 4 cilindri benzina del sistema ibrido 48 Volt che ha esordito su Maserati (leggi la prova di Levante Hybrid). La potenza di Alfa Romeo Stelvio Hybrid dovrebbe aumentare rispetto ai propulsori  benzina standard, con un miglioramento dei consumi.

Un passo in avanti, mantenendo l’ottimo comportamento dinamico, di riferimento assoluto nella categoria.

Leggi anche: Imparato traccia il futuro prossimo di Alfa Romeo

Ultima modifica: 7 marzo 2022