Piaggio, il primo monopattino elettrico con Aprilia eSR1: autonomia di 30 km

5430 0
5430 0

Piaggio, attraverso Aprilia, debutta nella mobilità leggera, siglando un accordo con Mt Distribution, già licenziatario di marchi come Ducati .per la produzione e di un monopattino elettrico. Il nome del modello è eSR1.

Il mezzo della ’scuderia’ del gruppo guidato da Roberto Colannino ha un motore brushless da 350 W, soluzione che richiede una manutenzione minima e garantisce potenza per affrontare senza problemi manti stradali dalle molte insidie, una situazione frequente in città dove si incontrano binari del tram, tratti sconnessi o con pavé. Il motore è alimentato da una batteria da 280 Wh, che con una carica consente di percorrere fino a 30 km. Pensato per la massima comodità di utilizzo, eSR1 è dotato di batteria estraibile per una ricarica più comoda in casa o in ufficio, ma anche per duplicare l’autonomia del mezzo semplicemente portando con sé una batteria di riserva.

A rendere l’esperienza di guida ancora più sicura e confortevole contribuiscono le grandi ruote da 10” con pneumatici tubeless anti-foratura, il leggerissimo telaio in lega di magnesio e l’impianto frenante, composto dal doppio freno elettrico anteriore e dal freno a disco posteriore. L’equipaggiamento è completato dai fanali anteriore e posteriore a LED che assicurano visibilità in situazioni di guida notturna o di ridotta luminosità, e dall’ampio display LCD da 3.5’’ integrato nel manubrio, attraverso il quale è possibile gestire tutte le impostazioni in maniera semplice e intuitiva.

Prezzo e disponibili di eSR1

Il monopattino è già disponibile in anteprima e in un numero di pezzi limitato nei principali Motoplex italiani, i flagship store del Gruppo Piaggio, e in altri selezionati dealer. A partire dal 20 gennaio 2021 sarà acquistabile nei migliori negozi di elettronica di consumo, nei negozi specializzati e nei principali store online al prezzo di 659 Euro.

Ultima modifica: 22 Dicembre 2020

In questo articolo