Re Felipe VI: la citycar elettrica del Gruppo VW si farà in Spagna

1713 0
1713 0

Nel colosso Volkswagen ci sarà ancora spazio per piccole auto del Segmento A, ma solo a batteria. Il Gruppo VW realizzerà una  citycar elettrica . Che verrà prodotta in Spagna, a Martorell, a poche decine di chilometri da Barcellona, nello storico stabilimento di Seat.

Lo ha confermato addirittura il re di Spagna, Felipe VI in occasione delle celebrazioni per i 70 anni di Seat. All’evento hanno presenziato il premier spagnolo Pedro Sánchez, ma soprattutto uno dei più diretti interessati, Herbert Diess, il CEO di Volkswagen.

A Martorell sarà realizzata non solo la fabbrica di batterie, frutto della sinergia tra stato spagnolo, Seat e la società Iberdrola, ma nello storico stabilimento nascerà un modello a elettroni. “E’ una grande notizia – ha detto Felipe VI – la produzione in Spagna di una piccola vettura elettrica per tutto il Gruppo Volkswagen. Il nuovo arrivo dovrà essere affiancato da provvedimenti. Tra i quali un ampliamento della rete di ricarica e una adeguata tassazione ambientale, per rendere possibile la transizione energetica”. Parole confermate dai manager del Gruppo tedesco.

Le parole di Herbert Diess, il CEO di Volkswagen.

La Spagna può diventare un centro per la mobilità elettrica in Europa. Condividiamo la visione del Governo spagnolo. La trasformazione dell’industria automotive. La modernizzazione delle strutture industriali e la creazione di posti di lavoro orientati al futuro possono rappresentare un piano di azione potente per tutta la regione. Speriamo che la Commissione Europea abbia la volontà politica di permettere che questo progetto dalla rilevanza storica per la Spagna possa diventare una realtà”.

Le parole di Wayne Griffiths, Presidente di Seat

Settanta anni fa, abbiamo messo questo Paese su ruote. Il nostro obiettivo, ora, è quello di mettere la Spagna sulle ruote elettriche. Perché ciò diventi realtà, tutte le parti hanno convenuto che la Spagna deve sviluppare e garantire un’infrastruttura di ricarica più ampia su tutto il territorio e stimolare la domanda con incentivi. La Spagna deve salire sul treno dell’elettrificazione”.

Le nuova auto elettrica per Seat, Volkswagen (si chiamerà ID.1) e Skoda sarà realizzata sulla piattaforma elettrica MEB-A0, con una batteria di circa 45 kWh e autonomia di 200-250 chilometri. Il prezzo dovrebbe essere di poco superiore ai 20.000 euro. Che dovrebbe scendere con i rispettivi incentivi statali.

Ultima modifica: 8 Marzo 2021