BMW iX5 Hydrogen, 500 km con un pieno nel deserto di Dubai

462 0
462 0

BMW iX5 Hydrogen prosegue i suoi test, anche in condizioni estreme. Il Suv bavarese a idrogeno è stato messo alla prova in condizioni estreme nel deserto dei Dubai.

Con temperature di 45 gradi e un ambiente proibitivo la tecnologia fuel cell ha confermato le prestazioni.

Nessun calo. Un tour speciale quello di BMW iX5 Hydrogen, che ha completato prove in USA, Giappone, Europa, Cina e Corea. Con risultati importanti.

Valutato anche il tempo del rifornimento.: la rete è la chiave del futuro, la vettura in ogni modo è in grado di fare il pieno in 5 minuti.  Le valutazioni sul modello, alternativo alle auto elettriche a batteria proseguono.

BMW iX5 Hydrogen, numeri importanti

E’ dotata di serbatoi a 700 bar che permettono di stivare 6 kg di idrogeno. L’autonomia è di 504 km, il powertrain è formato da un modulo fuel cell da 170 cv e da un motore elettrico posteriore da 401 cavalli.

Leggi ora: le novità del Salone di Monaco

Ultima modifica: 9 Settembre 2023

In questo articolo