Amogy propone il primo camion al mondo alimentato ad ammoniaca

30 0
30 0

Non si ferma la ricerca di nuove soluzioni per raggiungere la piena mobilità verde. Una delle più recenti novità arriva dagli Stati Uniti, dove l’azienda Amogy ha da poco presentato il primo modello di camion elettrico alimentato a idrogeno prodotto attraverso l’ammoniaca.

Perché è utile l’ammoniaca?

Il principale vantaggio di usare l’ammoniaca nei sistemi di alimentazione è dato dal fatto che questo composto è molto più facilmente stoccabile e trasportabile rispetto all’idrogeno puro. Quest’ultimo, infatti, per essere usato, deve essere compresso ad alta pressione (circa 700 bar) o comunque mantenuto liquido a temperature bassissime (-252,87 gradi), con un evidente enorme consumo di energia. L’ammoniaca invece è maneggiabile a pressione e temperatura ambiente. Non solo: l’ammoniaca ha una capacità di trasporto dell’energia quasi tre volte maggiore di quella dell’idrogeno e oltre 20 volte in più rispetto alle tradizionali batterie al litio.

L’ammoniaca sul camion di Amogy

Nel camion di Amogy (che è basato su un Freightliner Cascadia) vi è dunque un sistema di propulsione da 300 kW che funziona a energia elettrica prodotta dall’idrogeno derivato proprio dall’ammoniaca. Il pieno del serbatoio lo si fa in appena 8 minuti, per un totale di energia stoccata di ben 900 kWh (la stessa quantità del Tesla Semi).

Leggi anche: Mercedes presenta eActros LongHaul, il camion elettrico da 500 chilometri di autonomia

Il sistema ha una densità energetica cinque volte superiore rispetto a quella delle batteria al litio, rendendo l’apparato anche più leggero e più piccolo. Non ci sono ancora dati sull’autonomia e, ad ogni modo, i vari passaggi energetici tra ammoniaca e idrogeno, per arrivare all’elettricità, è abbastanza macchinoso e può portare a un certo livello di inefficienza: dei 900 kWh stoccati solo la metà circa viene utilizzato dal motore elettrico, mentre il resto viene disperso. L’autonomia non deve quindi essere proprio ottimale, ma essendo il sistema leggero e di più piccole dimensioni, non dovrebbe essere un problema aggiungere serbatoi di ammoniaca per allungare il chilometraggio.

Ultima modifica: 18 Gennaio 2023