Monisha Kaltenborn, una donna alla guida della Sauber La prima volta in Formula 1

1047 0
1047 0

La Kaltenborn, 41 anni, e’ la nuova team principal della Sauber: “Voglio prendere in mano la squadra e portarla al successo”

Yeongam, 11 ottobre 2012 – In attesa di avere una donna alla guida di una monoposto, ce n’e’ una nominata team principal. Si tratta di Monisha Kaltenborn, australiana, che, per la prima volta nella storia della Formula 1, guidera’ la squadra Sauber. Ad annunciarlo e’ stato il fondatore della compagnia Peter Sauber che gia’ nei mesi scorsi aveva espresso la volonta’ di lasciare.

“La decisione e’ stata presa gia’ da tempo ma abbiamo preferito attendere, questo e’ il momento giusto per passare il testimone – precisa Sauber in una nota -. Dopo tutto ci sono stati una serie di gare in cui non sono stato in grado di partecipare, tra le piu’ recenti il Gp del Giappone, e la squadra ha fatto una prestazione eccellente. Non ho dubbi sulle capacita’ di Monisha”.

La Kaltenborn, 41 anni, e’ co-proprietaria di un terzo della societa’, in cui e’ entrata nel 2000. Sauber rimarra’ presidente del consiglio di amministrazione ma Monisha sara’ il ‘boss’ sui circuiti. “Sono consapevole della grande responsabilita’ che ho nei confronti della scuderia di Peter Sauber. Sauber ha fondato il team piu’ di 40 anni fa, e in primavera saranno 20 anni da quando ha esordito in F1, siamo la quarta squadra piu’ antica del circus. Aver costruito un progetto come questo, e tenerlo in vita in un ambiente difficile, e’ un risultato straordinario. Il mio obiettivo e’ prendere in mano la squadra e portarla al successo”, ha commentato la Kaltenborn.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017