Grande Punto Abarth, il fascino della guida sportiva

1014 0
1014 0

<<Oltre che un piccolo campione di prestazioni – ha detto Luca De Meo, ceo di Abarth, recentemente nominato responsabile Marketing del Gruppo – la Grande Punto Abarth e’ una vettura sicura e rispettosa dell’ambiente. Sicura perche’ l’intervento non si limita al motore e all’aerodinamica: il dimensionamento dei freni e l’assetto della vettura sono stati ridisegnati in funzione delle aumentate prestazioni. Ed e’ rispettosa dell’ambiente perche’, pur con molti cavalli in piu’ del modello da cui deriva, rispetta le stesse normative sul rumore e sulle emissioni>>.

Rispetto alla normale produzione, si caratterizza per le carreggiate allargate di 6 millimetri, per cerchi in lega da 17” e per le fasce laterali rosse con scritta Abarth. Inoltre, il paraurti anteriore e’ specifico e integra i fari di profondita’, incastonati in calotte nere, mentre le prese d’aria sono adattate alle esigenze di raffreddamento del nuovo motore. Infine, le minigonne, i codolini passaruota e il fondoscocca in plastica nera formano una carenatura completa della parte inferiore, profilata per aumentare la resa aerodinamica, che va fino al paraurti posteriore rastremato. Ovviamente sulla vettura spicca il marchio Abarth posto al centro del frontale, del portellone posteriore e anche sui due lati all’altezza della maniglia. Anche salendo a bordo della vettura la personalizzazione Abarth e’ evidente: per esempio, su un lato della plancia fa bella mostra lo scorpione mentre la consolle centrale <<effetto carbonio >> e’ decorata con un motivo a cubi in rilievo. E ancora: la strumentazione adotta una grafica sportiva e la stessa caratterizzazione per volante e pomello del cambio che sono rivestiti in pelle nera con cuciture rosse.

Il pubblico ha potuto ammirare la straordinaria Grande Punto Abarth S2000 al Salone di Francoforte. Vettura da competizione destinata alle Scuderie e che, tramite il Reparto Corse, sta disputando il Campionato Italiano di Rally. Equipaggiata con un motore aspirato di 2000 cc da 270 cv e una trazione 4 Ruote Motrici, la nuova Grande Punto Abarth S2000 e’ l’erede della versione vincitrice nel 2006 dell’Europeo e dell’Intercontinental Rally Challenge. Protagonista assoluta di questa zona dello stand e’ il prototipo della Grande Punto Abarth “essesse” (Super Sport). Gioiello di grinta la vettura e’ proposta con un kit di potenziamento che le consente di avere una potenza quasi doppia rispetto al modello base (sfiorera’ i 180 cv). Inoltre, il kit “essesse” prevede alcuni elementi specifici che accentuano sia l’aspetto sportivo del modello Abarth (per esempio, sono presenti gli adesivi con la scritta “essesse” e quelli con la bandiera a scacchi) sia il comportamento dinamico grazie a un particolare assetto e a un impianto frenante piu’ performante.

Piero Campani

Ultima modifica: 16 Novembre 2017