Lusso ecologico con la Lexus LS600h

823 0
823 0

Lexus porta la sua sfida nel segmento delle ammiraglie extralusso direttamente a casa delle concorrenti piu’ agguerrite e blasonate, le tedesche Audi, Bmwe Mercedes, presentando proprio a Berlino l’ultima nata, la LS 600h, un modello che riunisce in se’ il meglio della tecnologia ibrida, campo nel quale il brand di lusso di Toyota da tempo detta legge.

Grazie al motore V8 a benzina di 5 litri che lavora in sincrono con uno elettrico, la LS 600h sviluppa una potenza complessiva di 445 cavalli con prestazioni paragonabili a quelle di un’auto spinta da un V12 pur denunciando consumi (ed emissioni di CO2) inferiori a quelli di un tradizionale V6. Oggi che le vetture di grandi dimensioni vengono messe sotto accusa per l’inquinamento che provocano, la nuova Lexus sfata questo luogo comune coniugando potenza con bassi consumi (9,3 litri per 100 km nel ciclo misto, addirittura 8 litri in quello extraurbano).

Ma a fare della LS 600h (e della sorella piu’ lunga L) una vera ammiraglia contribuiscono anche la trazione integrale permanente, il cambio automatico CVT con modalita’ sequenziale ad 8 rapporti, un sistema di controllo dell’assetto che sincronizza rollio e beccheggio in curva per consentire il massimo comfort ai passeggeri, un sistema avanzato di rilevamento degli ostacoli, nonche’ di sterzata d’emergenza e di Pre-crash con videocamera e radar anteriore e posteriore. Cio’ che fa di LS600h una vera ammiraglia sono non solo le completissime dotazioni elettroniche per la sicurezza attiva e passiva o l’eleganza dei materiali (pelle e radica) dell’abitacolo, ma soprattutto il piacere di guida. Il motore elettrico garantisce partenze silenziose ed una coppia di 300 Nmfin dall’avvio.

I dati ufficiali forniti da Lexus sono significativi al riguardo: da 0 a 100 in 6,3″ e da 80 a 120 in 4,3″ con una velocita’ massima (limitata elettronicamente) di 250 km/h. Un appunto puo’ essere fatto per gomme e cerchioni (di 19 pollici) che potevano essere di dimensioni maggiori in rapporto alla “stazza” dell’auto. La nuova LS 600h sara’ disponibile (in una versione unica, completa di optional) a partire dal prossimo ottobre al prezzo di 122 mila euro.

Roberto Mazzanti

Ultima modifica: 16 Novembre 2017