Maserati Quattroporte Sport GT S, arriva l’ammiraglia

1470 0
1470 0

L’impianto frenante si avvale dell’innovativa tecnologia del disco co-fuso, sviluppata in collaborazione con Brembo e applicata per la prima volta in campo automotive. Diversamente dai tradizionali dischi in ghisa, il disco co-fuso e’ realizzato in due materiali, la ghisa e l’alluminio, e consente di ottimizzare le performance dell’impianto frenante, migliorando la sensazione in frenata negli utilizzi piu’ estremi e aumentando la resistenza all’affaticamento in temperatura. Il nuovo impianto frenante della Quattroporte Sport GT S si avvale anche delle nuove pinze freno anteriori monoblocco a sei pistoncini e di pneumatici sviluppati appositamente per questa vettura (anteriori 245/35-R20 e posteriori 295/30-R20).

Ultima modifica: 16 Novembre 2017