Indica e Indigo novita’ a gpl e metano

994 0
994 0

I modelli Benzina/Gpl e Benzina/Metano godono degli ecoincentivi nazionali che permettono l’acquisto ad un prezzo straordinario

{{IMG_SX}}Grazie al completamento dell’omologazione di fase 2, i modelli Benzina/Gpl e Benzina/Metano godono degli ecoincentivi nazionali che, sommati agli sconti della Casa, permettono l’acquisto di una vettura full optional ad un prezzo straordinario. Ove presenti, si possono aggiungere anche incentivi regionali o locali. Il prezzo finale non si riferisce al modello base bensi’ alla versione de luxe, dotata dunque di serie di tutti gli optional come Abs, Ebd, climatizzatore, doppio airbag frontale, quattro vetri a comando elettrico, immobilizer, chiusura centralizzata con telecomando. Indica ed Indigo Station Wagon offrono un’ottima abitabilita’ a 5 passeggeri. Sia nella versione gpl che metano, l’avviamento avviene a benzina e la conversione a gas e’ automatica con il selettore del gas inserito. Possibile anche la selezione manuale.

 

Punto a favore di Indica Bifuel e’ la maneggevolezza, con un raggio di sterzata di 4,9 metri che le consente di manovrare agevolmente anche in spazi ridotti. Gli interni sono confortevoli, oltre che spaziosi, con dotazioni tutte di serie come alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, fendinebbia e terza luce di stop, climatizzatore e chiusura centralizzata con Immobilizer. Il motore per Indica Bifuel e’ il motore 1.4 a 8 valvole e 84cv. I prezzi in Italia: Tata Indica Bifuel benzina/gpl o metano , 6.300 euro con gli incentivi e lo sconto della Casa. La Indigo Gpl costa 9.300 euro, mentre la versione a metano 12.010 euro.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017