Arriva la A5 Sportback

941 0
941 0

A guardarla davanti e dietro le linee e le proporzioni della A5 Sportback differiscono ben poco da quelle della Coupe’, con l’ormai classico e imponente frontale single frame, il taglio orizzontale delle fanalerie a LED e i corti sbalzi di carrozzeria, ma di fianco cambia tutto e le quattro portiere lateraliconferiscono alla Sportback un aspetto da berlina sportiva

{{IMG_SX}}A partire da settembre 2009 la Audi A5 Sportback 2.0 TFSI sara’ disponibile nelle concessionarie.  A guardarla davanti e dietro le linee e le proporzioni della A5 Sportback differiscono ben poco da quelle della Coupe’, con l’ormai classico e imponente frontale single frame, il taglio orizzontale delle fanalerie a LED e i corti sbalzi di carrozzeria, ma di fianco cambia tutto e le quattro portiere lateraliconferiscono alla Sportback un aspetto da berlina sportiva. La coda e’ ristilizzata con la presenza delle portiere posteriori, sempre senza cornice al finestrino, che obbligano il montante posteriore ad assottigliarsi e ad assumere un andamento piu’ orizzontale che si raccorda con la coda quasi integrandosi nel coperchio del bagagliaio. Rispetto alla A5 Coupe’ la Sportback ha un passo piu’ lungo di 6 centimetri (281 cm) ed e’ piu’ lunga di 8 centimetri (471 cm), misure praticamente uguali a quelle della Audi A4 berlina che pero’ e’ piu’ alta di quasi 4 centimetri. Il peso complessivo della versione 2.0TFSI e’ di 1.500 kg, di poco superiore a quello della 2 porte.
 

{{IMG_SX}}L’interno e’ uguale a quello della Coupe’ almeno per quanto riguarda i posti anteriori e la plancia, mentre il resto dell’abitacolo si caratterizza per avere quattro posti piu’ comodi. Il bagagliaio posteriore ha una capienza standard di 480 litri (455 laCoupe’ ) che puo’ arrivare a /strong>980 litri abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. Al momento del lancio in Germania i motori disponibili saranno tre benzina e tre diesel, tutti Euro 5. Come accadra’ probabilmente anche in Italia,la versione di ingresso della Sportback sara’ il 2.0 TDI che con 170 CV e 350 Nm che vanta consumi di 5,2 l/100 km, 137 g/km di CO2, una velocita’ massima di 228 km/h e 8,7 secondi nello 0-100. La trazione e’ anteriore ma entro la fine dell’anno e’ prevista anche la versione Quattro. Per quel che riguarda le piu’ potenti motorizzazioni V6 a gasolio, la 2.7 TDI da 190 CV e 400 Nm (fra 1.400 e 3.250) consuma 6 litri di carburante ogni 100 chilometri, raggiunge i 235 orari e accelera da 0 a 100 km/h in 8,2 secondi.

 

{{IMG_SX}}Il top della gamma diesel e’ rappresentato dalla A5 Sportback 3.0 TDI S tronic da 240 CV e 500 Nm che arriva a 247 km/h, impiega 6,1 secondi per arrivare ai 100 orari e consuma 6,6 litri ogni 100 chilometri. I motori a benzina partono dal 2.0TFSI da 180 CV e 320 Nm e dal 2.0 TFSI 211 CV e 350 Nm che, abbinato al cambio S tronic 7 marce arriva a 241 km/h e fa lo 0-100 in 6,6 secondi; il consumo si attesta sui 7,4 l/100 km. Il piu’ potente della gamma e’ il 3.2FSI da 265 CV e 330 Nm che con trazione quattro e S tronic permette alla A5 sportback di arrivare a 250 km/h (limitati) a 100 km/h in 6,6 secondi e di consumare 9,3 l/100 km. In un secondo momento saranno commercializzate anche le versioni 2.0 TDI da 143 CV e 320 Nm dotata di cambio automatico multitronic, la 2.7 TDI multitronic, la 3.0 TDI manuale e le versioni quattro e multitronic della 2.0 TFSI 211 CV. All’inizio del 2010 e’ previsto anche l’arrivo del 1.8 TFSI da 160 CV. I prezzi me il mercato italiano non sono stati comunicati. In Germania si parte da 33.650 euro.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017