Alto, piccola e tecnologica

791 0
791 0

Suzuki Alto, ultima city car della Casa nipponica che arriva sul mercato italiano con una politica semplice per permettere alla simpatica 5 porte della casa giapponese di fare il salto di qualita’.

{{IMG_SX}}Debutta la Suzuki Alto, ultima city car della Casa nipponica che arriva sul mercato italiano con una politica semplice per permettere alla simpatica 5 porte della casa giapponese di fare il salto di qualita’. Per facilitare l’ingresso in Italia e’ stato deciso di offrire, al lancio, un solo motore di grande efficienza da un litro di cilindrata, due allestimenti che si caratterizzano per una completezza di contenuti davvero significativa e un prezzo di 9.490 Euro per la versione Gl e 10.890 Euro per la Glx. Questi i prezzi base, ma la nuova Alto con gli incentivi statali in caso di rottamazione di auto vecchie almeno 10 anni puo’ essere acquistata a soli 7.990 Euro per la Gl e 9.390 Euro per la Glx. Cifre che non dicono molto ma che diventano interessanti grazie al ricco allestimento Gl che offre gia’ di serie 4 airbag, il climatizzatore, i fendinebbia, l’impianto radio/lettore CD con due altoparlanti. Sei airbag (due a tendina), l’impianto audio con 6 altoparlanti e il controllo di stabilita’ elettronico sono gli allestimenti in piu’ per la versione Glx, oltre naturalmente a clima e fendinebbia. Con un design giovanile e ben coordinato la nuova Alto aggiunge una ottima guidabilita’ grazie alle sospensioni a bracci indipendenti di tipo McPherson, all’avantreno a bracci oscillanti e all’assale posteriore.

 

{{IMG_SX}}Dimensioni compatte per un utilizzo cittadino. Piccola e leggera (930 Kg), frontale con grandi fari e ampia griglia. E’ stato fatto un grande lavoro di progettazione che ha abbracciato l’intero veicolo cominciando dall’aerodinamica, dove il coefficiente di resistenza all’avanzamento e’ stato portato a 0,30 grazie a uno studio attento in galleria del vento. Alto offre una grande maneggevolezza per i suoi 3,5 metri di lunghezza e 1,6 di larghezza, mentre l’altezza e’ di 1,47 metri. Il bagagliaio rientra nella normalita’ per vetture di uguale lunghezza con i suoi 129 litri di capacita’, che abbattendo il sedile posteriore (sdoppiabile solo sull’allestimento Glx) puo’ arrivare fino ai 327 litri. Il cuore della Alto e’ un 3 cilindri 1.0 forte di 68 cv a 6.000 giri, che risulta essere il motore a benzina piu’ economico grazie ai suoi 4,4 litri per fare 100 km con una emissione di soli 103 g/km di CO2: un vero record per un’auto con carrozzeria a 5 porte e alimentazione benzina. Compatto e leggero, con basamento in alluminio, questo motore e’ abbinato al cambio manuale a 5 porte. Per chi desidera il cambio automatico deve preventivare di aggiungere 950 euro. Suzuki considera la Alto, prodotta in India, un gioiellino tecnologico su cui puntare molto. L’obiettivo e’ di venderne 60 mila in Europa di cui 6500 in Italia.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017