Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio, render della futura generazione

930 0
930 0

Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio, si tratta una versione che farebbe girare molte teste. La serie attuale di Giulietta, in commercio dal 2010, dovrebbe vedere la fine della produzione nel 2020. Calerà il sipario nello stabilimento di Cassino per questo modello.

Qualche mese dopo a Pomigliano d’Arco, comincerà invece la produzione di Alfa Romeo Tonale, il nuovo C-UV, crossover (utility vechicle) del segmento C, del Biscione.

Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio - @ LP Design
Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio – @ LP Design

Le cinque versioni di Alfa Giulietta 2019

Il futuro del modello, inteso come compatta sportiva a cinque porte, è in dubbio. Il piano industriale del 1° Giugno 2018 indicava entro il 2022 una Giulietta MCA (Mid-Cycle Action). Parlare di aggiornamento di metà ciclo di vita per una vettura del 2010 pare un po’ ardito.

Piano Alfa Romeo 2018-2022
Piano industriale Alfa Romeo 2018-2022 del 1° giugno 2018

LP Design, avvezzo a proporre Alfa Romeo, rilancia con una Giulietta Quadrifoglio. Molto aggressiva all’anteriore, con i gruppi ottici ispirati e Stelvio e Giulia.

Il cofano bombato e inclinato e le prese d’aria mostrano il carattere della vettura. Che mantiene forme muscolari e più spigolose nel posteriore. Non ci sono particolari ispirazioni ad Alfa Romeo Tonale.

Sotto il vestito …

Il Cuore Sportivo non è noto. In caso di piattaforma Giorgio potrebbe essere anche l’incredibile V6 di 2.9 litri da 510 cv di origine Ferrari.

Ma per eventualmente competere con Golf GTI, Hyundai i30 N e compagnia il 2 litri turbo benzina di Alfa da 280 cv (adottato da Giulia Veloce e Stelvio) sarebbe un’ottima soluzione. Anche perché andare sopra la soglia dei 300 cavalli sarebbe relativamente semplice.

Alfa Romeo Giulietta Carbon Edition
Alfa Romeo Giulietta Carbon Edition 2019

Ultima modifica: 28 ottobre 2019