Alfa Giulia Quadrifoglio batte BMW M3, Mercedes e Cadillac | VIDEO

4133 0
4133 0

Alfa Giulia Quadrifoglio contro tutti. Anzi contro tutte. In un’orgia di cavalli, Motor Trend Channel nel suo celebre Head 2 Head, ovvero testa a testa, ha messo di fronte quatto berline supersportive.

L’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stata affrontata da BMW M3 Competition Package, Cadillac ATS-V e  Mercedes-AMG C63 S. La prima e la terza sono due regine europee, la seconda è l’americana ipertrofica. Non solo per cavalli, ma per emozioni e per piacere ed efficienza di guida.

Una sfida di primo livello, Nel video di 24 minuti le tre auto sono analizzate a fondo.

E alla fine c’è il confronto in pista. Cadillac e Mercedes sono uscite in “semifinale”, il duello decisivo è con l’arcirivale: la BMW M3.

La Giulia Quadrifoglio esce metaforicamente a braccia alzate. Non solo per il responso del cronometro, in generale è stata giudicata come la migliore sotto ogni aspetto.

Alfa Giulia Quadrifoglio
Alfa Giulia Quadrifoglio e la BMW M3, la sua rivale diretta

Il V6 biturbo da 2.9 litri da 510 cavalli e 600 Nm di coppia di origine Ferrari ha dominato il confronto, ma anche la piattaforma Giorgio, sviluppata con il know how di Maranello e della Maserati, al pari di sterzo e del sofisticato reparto sospensioni, hanno dominato il confronto.

Alfa Romeo is back” conclude questo video. Tutto da vedere,

Ultima modifica: 3 Aprile 2017

In questo articolo