Octo Telematics è l’azienda dell’anno per Frost & Sullivan

164 0
164 0

Frost & Sullivan ha annunciato di aver conferito a Octo Telematics il premio Global Company of the Year per il 2022.

Il riconoscimento all’azienda nata a Roma nel 2002 – leader globale del settore della telematica per il settore assicurativo (scatole nere e altri sistemi) che oggi è il principale fornitore di servizi di telematica avanzata e di soluzioni tecnologiche – oltre che per il settore assicurativo, per il Fleet Management e per la Smart Mobility – è motivato dalla capacità di innovare, dimostrata in oltre vent’anni di sviluppo e perfezionamento di soluzioni di telematica che oggi registrano i tassi di adozione più elevati in un settore che entro il 2028 avrà un valore di oltre 26 miliardi di dollari.

Tecnologia al top

Investimenti, soluzioni device-agnostic in grado di integrare fonti dati di terze parti e capacità di innovazione sono le caratteristiche evidenziate da Frost & Sullivan, che riconosce ad OCTO un ruolo di partner privilegiato per le compagnie assicurative e i clienti in generale grazie all’ottima reputazione e alla capacità di offrire soluzioni sempre innovative e in grado di fornire valore aggiunto ai clienti. Qualità grazie alle quali OCTO potrà – sottolinea Frost & Sullivan – continuare a conquistare quote di mercato e a mantenere il proprio ruolo di leader anche in futuro.

Qualche giorno fa, l’azienda ha aperto anche i suoi uffici in Giappone, a Tokyo, inaugurando così l’ottava sede internazionale dopo USA, Cina, Brasile, UK, Germania, Spagna e Francia.

Ultima modifica: 19 Dicembre 2022