Abarth 695 Rivale, edizione speciale in collaborazione con Riva

2543 0
2543 0

Due eccellenze italiane si uniscono per proporre un interessante modello sportivo a quattro ruote. Parliamo della Abarth 695 Rivale, versione speciale realizzata dallo Scorpione in collaborazione con la storica azienda nautica Riva, che quest’anno compie ben 175 anni.

Leggi anche: Abarth Day 2017, il programma e le date del raduno

EDIZIONE SPECIALE E SPECIALISSIMA
Cabrio o berlina, la Abarth 695 Rivale è un omaggio allo stile lussuoso ed elegante delle barche firmate da Riva. In particolare del nuovissimo 56 Rivale, al momento uno degli yacht più ammirati e performanti in circolazione. L’accostamento estetico si rintraccia nella caratteristica livrea grigia, tipica di Riva, nelle due tonalità Riva Blu Sera e Riva Shark Grey. Lungo i fianchi si nota una sorta di cintura a doppio tratto in color acquamarina, a richiamare la “linea di bellezza” degli yacht dell’azienda di Sarnico. Le varie rifiniture cromo satinate completano il lavoro.

Ma per celebrare i 175 anni di Riva, Abarth ha inoltre creato la 695 Rivale 175 Anniversary, edizione speciale in tiratura limitata (175 cabrio e 175 berline). Si presenta con ulteriori elementi personalizzati di natura artigianale, come per esempio i sedili in pelle nera e blu cuciti a mano, con logo celebrativo sul poggiatesta. Bella anche la plancia in carbonio e gli speciali cerchi in lega da 17 pollici con i loghi realizzati ad hoc.

MOTORE E PRESTAZIONI
L’anima Abarth è mantenuta nel motore e nelle prestazioni. Il cuore è un propulsore da 1.368 cc, con 180 cavalli di potenza e 250 Nm di coppia. Grazie anche a un rapporto peso-potenza d’eccezione (5,8 kg/CV) la 695 Rivale può raggiungere i 225 km/h di velocità massima e accelerare da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi.

TECNOLOGIA
Ricca la dotazione tecnologica, con sistema di infotainment di serie Uconnect, predisposto per Apple CarPlay e Android Auto, controllabile tramite uno schermo touch da 7 pollici HD.

Ultima modifica: 12 Giugno 2017

In questo articolo