Volkswagen propone la sedia da ufficio motorizzata: ha clacson, fari e autonomia di 12 chilometri

2162 0
2162 0

Tra gli accessori bizzarri proposti dalle case automobilistiche, un posto speciale merita la nuova idea di Volkswagen. Si tratta di una sedia da ufficio motorizzata, dotata di propulsore elettrico, fari, clacson, un sistema di infotainment e anche un gancio di traino.

Possiamo definire questa trovata come una sorta di gioco che ha impegnato gli ingegneri Volkswagen. L’obiettivo era di riuscire a trasferire quante più funzioni possibili dai veicoli, in particolare quelli elettrici di nuova generazione, a un oggetto semplice come una sedia da ufficio.

La sedia speciale si muove davvero, grazie a un motore elettrico. Ha un’autonomia di 12 chilometri e può raggiungere una velocità massima di 20 km/h. È dotata anche di telecamera posteriore per le manovre in retromarcia e sensori di prossimità a 360 gradi. In uno dei braccioli è integrato un touchscreen da cui gestire l’infotainment. Come già accennato, ha anche il clacson e addirittura dei fari. Infine, il sedile è riscaldabile, per avere il maggior grado di comfort possibile.

Volkswagen - La sedia da ufficio motorizzata 2
Volkswagen – La sedia da ufficio motorizzata (Foto: Volkswagen)

Il design è Volkswagen, con vernice esterna metallizzata, ruote con cerchi in alluminio da 4 pollici e il logo del marchio tedesco ricamato sul poggiatesta. Dietro lo schienale c’è un piccolo bagagliaio portadocumenti o notebook e un piccolo gancio di traino è installato sul retro in caso di necessità.

Purtroppo la sedia da ufficio di Volkswagen non sarà mai in vendita. Si tratta infatti di uno scherzo, una trovata pubblicitaria per promuovere i furgoni del marchio tedesco. Il prototipo funzionante della sedia però esiste, come è evidente dal video: chissà se Volkswagen deciderà in futuro di provare a metterla a catalogo.

Ultima modifica: 9 Novembre 2022