In Texas si può acquistare una Rolls-Royce in bitcoin

2013 0
2013 0

In Texas si può acquistare una Rolls-Royce pagando in bitcoin. Motor Cars Houston è il primo rivenditore americano ad accettare questo metodo di pagamento per una Rolls-Royce. Attraverso la criptovaluta, si potranno acquistare Phantom, Ghost, Wraith, Dawn e Cullinan da ogni parte del mondo.

Non si tratta di una novità assoluta. Lo scorso anno, ad esempio, una McLaren 720S è stata venduta per 25 bitcoin. All’epoca il costo del singolo bitcoin era di 14.600 dollari. Già calato rispetto ai 20 mila dollari di valore massimo dello scorso dicembre. Anche un rivenditore californiano, a gennaio, aveva annunciato di accettare questa forma di pagamento per Bugatti Chiron e Pagani Huayra.

La crescita dei Bitcoin ha ravvivato il mio interesse“, ha detto il rivenditore Tilman Fertitta. “Essendo un venditore di auto di lusso, voglio sempre offrire ai miei clienti la miglior opportunità di acquisto. Questa partnership consentirà a chiunque, in ogni parte del mondo, di comprare le nostre vetture più velocemente e facilmente“.

Le operazioni avverranno attraverso BitPay. “Abbiamo notato che la gente preferisce fare acquisti onerosi attraverso i Bitcoin, poiché è un metodo più semplice“, dice Sonny Singh, Chief Commercial Officer di BitPay. “Questa partnership va di pari passo con la crescita del mercato di auto di lusso“. La criptovaluta, in realtà, oggi si è notevolmente deprezzata. Il valore è sceso a 6.425 dollari, ne servono quindi circa 55 per acquistare una Rolls-Royce da 350 mila dollari.

Ultima modifica: 11 Settembre 2018