Tesla Model 3, 63mila clienti hanno cancellato le prenotazioni

2097 0
2097 0

Circa 63mila clienti hanno cancellato le loro prenotazioni della Tesla Model 3. Ad annunciarlo è stato lo stesso Elon Musk, dicendo che da 518 mila sono ora 455 mila gli ordini per la nuova elettrica. Il fondatore di Tesla ha però rimarcato un fatto. Dal 28 luglio, quando sono state consegnate le prime 30 Model 3, stanno arrivando 1.800 prenotazioni al giorno.

Le prime vetture sono state consegnate ai dipendenti Tesla, mentre le prime consegne sul mercato (negli Stati Uniti) avverranno in autunno. Le lunghe attese per la consegna sono state alla base delle cancellazioni. Si parla di 18 mesi per ottenere la vettura una volta ordinata.

Chi prenoterà oggi una Model 3, in sostanza, se la vedrà consegnare a fine 2018. L’obiettivo di Tesla è raggiungere le 20 mila vetture prodotte mensilmente a partire da dicembre. Le richieste per la Model 3 sono subito schizzate alle stelle. Si tratta della prima vettura elettrica di massa e il prezzo di 35 mila dollari, molto più avvicinabile di quello delle altre vetture, ha attirato moltissimi clienti.

Al momento, però, le liste di attesa sono lunghissime. In tanti hanno quindi ritirato l’ordine, perdendo anche la caparra iniziale. Tesla sta viaggiando sulle 1.500 unità prodotte al mese in questo momento, per arrivare alla quota standard a fine anno.

Ultima modifica: 8 Agosto 2017