Suzuki Hybrid Art esposta per un mese alla GAM di Torino

2261 0
2261 0

La Suzuki Hybrid Art è nuovamente protagonista dopo il grande successo del Salone dell’Auto Parco Valentino di Torino. L’esemplare unico di Ignis Hybrid dipinto dall’artista Leonardo Giacomo Borgese sarà in esposizione all’ingresso della GAM (Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino) per circa un mese.

Nel mese di novembre, dedicato all’Arte Contemporanea, Torino ospiterà mostre e fiere di rilevanza internazionale: La GAM sarà tra le sedi principali. “Think Hybrid. Drive Suzuki” è l’espressione di un modo di pensare trasversale e fuori dagli schemi, di cui la Casa si fa promotrice.

Think Hybrid

Il pubblico che visiterà la mostra potrà vivere l’esperienza del “Think Hybrid”. Una originale installazione artistica che vedrà la realtà diventare un’opera d’arte e viceversa. Tutto ciò consentirà di dare forma e sostanza alla filosofia Suzuki “Think Hybrid”, simbolo della contaminazione continua del design, dell’arte, della moda e della tecnologia nella realtà contemporanea.

Attraverso la Hybrid Art, Suzuki esce dagli schemi tradizionali del mondo automotive e si spinge verso territori di comunicazione differenti, come quellidell’arte moderna e contemporanea.

La mostra

Dal prossimo 26 ottobre al 24 marzo 2019, Suzuki sarà Official Car della mostra “I MACCHIAIOLI – Arte italiana verso la modernità”. L’importanza del colore e la ricerca della modernità di tale corrente artistica creano un immediato parallelismo con la Suzuki Hybrid Art e l’esemplare di IGNIS Hybrid esposto in GAM.

Così come i macchiaioli seppero dare una risposta alla volontà di rinnovamento dei linguaggi figurativi, allo stesso modo Suzuki affronta in modo innovativo la mobilità sostenibile, ponendosi all’avanguardia in materia di downsizing e di ibridazione.

Ultima modifica: 22 Ottobre 2018