Porsche Festival 2017, Mugello pronto a un weekend di festa

2313 0
2313 0

Gli appassionati Porsche si sono dati appuntamento al Mugello il prossimo weekend per il Festival 2017. Ad allietare il pubblico con il suo dj set ci sarà DJ Ringo. Il programma prevede per la prima volta le gare della Carrera Cup Italia con tutti i protagonisti di una stagione combattuta fino all’ultima curva. Sabato le qualifiche e domenica le due gare.

Saranno due le Grandi Parate, sia sabato che domenica, che vedranno coinvolte in circuito centinaia di Porsche. Chi accede al paddock avrà la possibilità di visitare numerosi stand tematici e ammirare dal vivo modelli straordinari, alcuni provenienti dal Porsche Museum di Stoccarda. Si potrà inoltre cimentarsi con i simulatori di guida di ultima generazione. Sabato è prevista la presentazione del nuovo modello “Cup” che correrà nel campionato monomarca Carrera Cup Italia 2018.

I pacchetti del weekend

Vari e divertenti gli altri pacchetti disponibili. Offroad, dedicato ai clienti Macan e Cayenne su percorsi fuoristrada. Sport Experience, in pista con un istruttore al fianco. Lifestyle Experience, tour che unisce il piacere di guidare alla visita esclusiva di due assolute eccellenze artigianali italiane come Bianco Bianchi maestri di scagliola e le Coltellerie Berti, un’azienda nata nel 1895.

Il Porsche Festival segnerà anche la prima collaborazione tra Porsche Italia e il Fondo Ambiente Italiano (F.A.I). Acquistando il pacchetto Hospitality Plus F.A.I, ci sarà la possibilità di scoprire il Palazzo dei Vicari di Scarperia accompagnati da guide esperte.  Il pacchetto Hospitality Plus Kart, infine, darà accesso al kartodromo del Mugellino. Il My Porsche è riservato ai possessori di Porsche di diversa categoria e potenza.

Il tutto senza dimenticare la presenza di esperti in tecnica, restauro, guida, competizioni e di ospiti prestigiosi. I piloti Porsche Matteo Cairoli (capoclassifica del WEC), i grandi protagonisti della Mobil 1 Supercup Mattia Drudi e Daniele Di Amato e l’icona del motorsport internazionale Walter Röhrl.

Ultima modifica: 25 Settembre 2017