Norris, top driver di F1, ritira la sua McLaren 765LT Spider

698 0
698 0

Lando Norris, top driver del team di Formula Uno, ha ritirato la sua McLaren 765LT Spider, espressamente realizzata da McLaren Special Operations (MSO) presso il McLaren Production Centre di Woking, in Inghilterra.

Il pilota 23enne ha scelto una specifica unica. La MSO Lando Norris 1 di 1 è immediatamente riconoscibile dalla sua carrozzeria blu lucida in fibra di carbonio a vista con dettagli in fibra di carbonio satinata a vista a contrasto, che celebra il materiale leggero e resistente che ha costituito la base di tutte le auto da strada e da corsa McLaren dalla rivoluzionaria MP4 /1 vettura di Formula 1 nel 1981.

La finitura esterna della 765LT di Lando è completata dai cerchi Satin Black ed a contrastato si notano le pinze dei freni Lando Yellow, lo stesso colore utilizzato per la grafica a quattro strisce tipica di Lando – che riflette il suo numero di gara – che appare sopra l’orbita del faro destro e sotto l’ale posteriore attiva, quest’ultima caratteristica è visibile solo durante il dispiegamento dell’ala nel momento di alto carico aerodinamico. L’ala presenta anche il marchio MSO in fibra di carbonio a vista in Gloss Blue Tint Visual Carbon Fibre su un inserto in fibra di carbonio satinato (Satin Carbon Fibre) sulla sua superficie superiore.

Leggi ora: McLaren 750S, leggera e potente, una supercar da sogno

Norris, top driver di F1, ritira la sua McLaren 765LT Spider

Altre caratteristiche esterne includono, i tre Carbon Fibre Exterior Upgrade Packs (pacchetti esterni in fibra di carbonio), che incorporano lo splitter anteriore, i parafanghi anteriori e il diffusore posteriore, le prese d’aria, le minigonne laterali e gli specchietti retrovisori. Anche il tetto Tonneau e il ponte Aero posteriore sono rifiniti in MSO Defined Carbon Fibre. L’esterno è rifinito con il MSO Defined Carbon Fibre Hood (cofano MSO Defined in fibra di carbonio), decorato con il badge McLare in McLaren Dark Chrome. Inoltre, lo Stealth Pack aggiunge una finitura discreta al meccanismo dell’ala posteriore ed allo scarico in Titanio (Titanium Exhaust) caratterizzato dalle quattro quattro uscite.

Gli interni riprendono lo schema cromatico del design di Lando, visibile dall’esterno quando viene reclinato il tettuccio rigido, dotato di vetro elettrocromatico. I sedili Racing in fibra di carbonio sono rifiniti in blu navy con cuciture Napier. Inoltre, i poggiatesta sono ricamati con il marchio personale “LN4” di Lando. Ulteriori dettagli che caratterizzano l’abitacolo, vedono Alcantara blu navy e cuciture Napier sulle portiere e sul rivestimento del cruscotto Le applique delle porte sono ornate da una fascia bianca dipinta.

I dettagli creati per questo pezzo unico, non finiscono qui; spicca il battitacco MSO Custom Dark Tint Carbon Union Flag con grafica Lando visibile all’apertura delle porte, Sotto il volante personalizzato MSO con dissolvenza in carbonio di tinta blu (Blue Tint Carbon Fade), l’indicatore alle ore 12 in bianco e grafica Yellow Lando, il tappetino personalizzato MSO con marchio LN4 e cuciture Napier, posizionato davanti ai pedali blu anodizzato (Blue Anodised Pedals) è presente anche sul lato passeggero. L’abitacolo con questo look particolarmente attrae è completato da un’esclusiva targa MSO che certifica l’unicità della vettura di Lando.

I dettagli esclusivi includono anche la chiave nel medesimo materiale e colore della vettura – Gloss Blue Tint Visual Carbon Fibre con la Lando Graphic nel colore Lando Yellow.

La McLaren 765LT è l’ultima vettura a portare l’iconico nome Longtail, associato per la prima volta alla leggendaria McLaren F1 GTR nel 1997. La 765LT è alimentata da un motore V8 biturbo da 4 litri che sviluppa 765 CV e 800 Nm, offrendo un’accelerazione vertiginosa di soli sette secondi per il passaggio da 0-200 km/h. Un’esperienza di guida elettrizzante garantita dai livelli sorprendenti di coinvolgimento del guidatore, peso ultraleggero e sofisticate sospensioni sviluppate in pista.

Le parole di Lando Norris, McLaren Racing Formula 1 Driver

“Sono stato in grado di guidare diversi modelli McLaren, ma questa è la prima vettura che ho progettato; mi rappresenta in tutto e per tutto. Sono un amante della fibra di carbonio, e più carbonio posso avere, meglio è, non volevo avere il mio logo ovunque, volevo qualcosa di un po’ più discreto e MSO ha fatto un lavoro fantastico per realizzare la mia visione. La mia prima auto personalizzata è stata progettata da McLaren e MSO ed è perfetta, meglio di quanto potessi immaginare.”

McLaren 765LT Spider è stata assemblata in 765 esemplari, tutti consegnati.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 16 Maggio 2023

In questo articolo