Mengshi M-Terrain: il SUV elettrico cinese da 1.000 cavalli

439 0
439 0

L’azienda cinese Mengshi ha presentato la versione di produzione del suo nuovo super SUV elettrico. Si chiama Mengshi M-Terrain ed è un veicolo dall’aspetto aggressivo e robusto, che strizza l’occhio a bestioni a quattro ruote come il GMC Hummer EV.

Sul davanti spicca il possente paraurti, progettato per permettere al Mengshi M-Terrain di affrontare anche pendenze e terreni particolarmente difficili. Le portiere appaiono robuste, con i loro grandi cardini. Contribuiscono all’aspetto solido i gradini laterali e le linee affilate e spigolose. Sul retro si trova un copriruota di scorta e un paraurti affilato.

Mengshi M-Terrain 1
Mengshi M-Terrain (Foto: Mengshi)
Mengshi M-Terrain 2
Mengshi M-Terrain (Foto: Mengshi)
Mengshi M-Terrain 3
Mengshi M-Terrain (Foto: Mengshi)
Mengshi M-Terrain 4
Mengshi M-Terrain (Foto: Mengshi)

I dettagli precisi del nuovo SUV elettrico di Mengshi devono essere ancora svelati, ma è quasi certo che verrà offerto in due varianti, quella base e quella con range extender. La prima avrà un pacco batterie da 140 kWh che alimenta quattro motori elettrici in grado di erogare complessivamente 1.000 cavalli di potenza. La sua autonomia dovrebbe aggirarsi attorno ai 500 chilometri con una ricarica. La versione range extender, invece, avrà un pacco batterie aggiuntivo da 65,88 kWh abbinato a un piccolo motore termico che funge da generatore: con questa configurazione si promettono circa 800 chilometri di autonomia.

Nelle prossime settimane dovrebbero arrivare ulteriori dettagli tecnici e informazioni sul prezzo e sulla possibile distribuzione.

Ultima modifica: 2 Gennaio 2023

In questo articolo